Ciambella con fichi caramellati

Ciambella con fichi caramellati: Oggi cominciamo settembre con il frutto del mese. I Fichi sono frutti antichissimi già citati nella Bibbia e già se ne conoscevano le proprietà.                  I fichi hanno un alto contenuto di zuccheri facilmente assimilabili e per questo motivo rappresentano una fonte di energia prontamente utilizzabile dal nostro organismo. La discreta presenza di vitamina A, in abbinamento al potassio, al ferro ed al calcio risulta avere proprietà benefiche e rinforzanti nei confronti di ossa e denti. Anche la vista e la pelle sono in grado di trarre benefici da queste sostanze.

Un’ altra proprietà nota dei fichi è quella lassativa dovuta principalmente alla presenza nei fichi di fibre e mucillagini. Si racconta che sia Platone che Plinio ne fossero grandi consumatori poiché secondo loro mangiarne migliorava l’intelligenza e la forza fisica. E per affermare queste grandi verità i paesi mediterranei sono grandi coltivatori e consumatori di queste delizie.

Le varietà di fichi sono moltissime, oltre 150 e si distinguono oltre che per le dimensioni anche per i colori che possono essere verdi, marroni, viola e neri. Le varietà più apprezzate e commercializzate sono quelle verdi e nere.

Anche nel nostro giardino abbiamo piante di fichi di colore diverso che maturano nell’arco di tutta l’estate, ma la maggiore concentrazione è proprio a fine estate. Potevo non fare qualche dolcetto? Eccovi una fantastica Ciambella con fichi caramellati

9fo13-fico-boule-d_or

INGREDIENTI per uno stampo di 22 cm

  • 200 g di zucchero semolato
  • 150 g di  burro
  • 200 g di  farina 0
  • 110 g di uova intere
  • 5 ml di estratto di vaniglia
  • 50 g di amido di mais
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 150 ml di acqua minerale frizzante
  • 1 g di sale
  • 30 g di zucchero di canna
  • 500 g di fichi

PREPARAZIONE

Accendiamo il forno a 180°

Mettiamo in planetaria con il gancio a foglia, il burro a temperatura ambiente con lo zucchero semolato e montiamo fino a schiarirlo. Aggiungiamo le uova un po’ alla volta fino a completo assorbimento.Mescoliamo le farine con il lievito e le setacciamo prima di versarle gradualmente in planetaria alternando con l’acqua. Per ultimo inserire la vaniglia e il sale.

PTDC0121Spennelliamo lo stampo con lo “staccante” o con burro e farina e sistemiamo sul fondo prima lo zucchero di canna e poi  i fichi tagliati in quarti.

PTDC0123

Versiamo l’impasto  e sistemiamo gli altri fichi a corona.

PTDC0125

Mettiamo  in forno per 30/35 minuti. Sformiamo quando si sarà intiepidita.

PTDC0133

 

PTDC0144