Calzoni ripieni melanzane e provola filante

Calzoni ripieni melanzane e provola filante

Il calzone ripieno una specialità della cucina napoletana, sicuramente il re dello street food partenopeo, preparato con l’impasto della pizza e farcito. Per quanto riguarda la farcia la classica è sicuramente pomodoro e mozzarella ma anche con ricotta e salame è molto richiesto.

Qui, non ci facciamo scrupoli, anche se non abbiamo questi ingredienti apprezziamo i calzoni napoletani con qualsiasi ripieno possibile e immaginabile, ne è la prova questa variante con melanzane, molto buona, fidatevi, provatela anche voi, sono sicura che vi piacerà.

 

 

 

Calzoni

Calzoni ripieni melanzane e provola filante

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 150 g di lievito madre o 10 g di lievito di birra
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 300 ml circa di acqua (circa perché dipende dal lievito che usate, con il lievito di birra ci andrà più acqua)
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 20 grammi di sale fino

Per il ripieno

  • 300 grammi di pomodoro passato
  • 2 melanzane medie
  • 1 spicchio di aglio
  • 300 grammi di provola o mozzarella
  • olio evo q b
  • sale q b
  • basilico fresco q b
  • origano secco

+1 litro di olio di semi per friggere

 

Procedimento

Preparare un lievitino sciogliendo il lievito madre o il lievito di birra con un bicchiere di acqua (presa dalla dose totale) leggermente tiepida, aggiungete 2-3 cucchiai di farina e mezzo cucchiaino di zucchero, mescolate e fate lievitare per circa un’ora.

Mettete la farina a fontana su una spianatoia, unite il lievitino e il resto dell’acqua in cui avete sciolto il sale e aggiunto 2 cucchiai di olio. Impastare con cura e formate un panetto.

Mettetelo in una ciotola oliata, copritelo con un canovaccio e fate lievitare fino a triplicare il suo volume iniziale. Il posto ideale in questo periodo sarebbe nel forno fatto riscaldare a 30 gradi e poi spento, in estate va bene un qualsiasi posto riparato da correnti d’aria.
Sbucciate le melanzane, tagliatele a cubetti e lasciatele in ammollo in acqua salata per circa 30 minuti. Quindi strizzatele e passatele in padella con 3-4 cucchiai di olio e uno spicchio di aglio. Fatele appassire prima di aggiungere la passata, qualche fogliolina di basilico e un pizzico di origano secco, portate a cottura mescolando di tanto in tanto.

 

Dividete il panetto di pasta lievitata in 6 parti o in 4.
Stendeteli in forma circolare e farciteli mettendo al centro una cucchiaiata di melanzane (fredde) e dadini di provola o mozzarella.
Chiudere il calzone facendo pressione sui bordi con le dita o con i rebbi di una forchetta. Per essere sicuri che non si aprano in cottura ripiegate il bordo su se stesso formando un cordoncino e premete bene con le dita.

Friggere i calzoni in olio caldo a 170 gradi finché saranno dorati al punto giusto, scolarli dall’olio e passarli su carta assorbente.

Servire i calzoni ripieni melanzane e provola filante ben caldi e spruzzati con un pizzico di sale fino.

 

DSCN0159

 

Nota: Per una versione più leggera potreste cuocere i calzoni al forno, in questo caso prima di introdurli in forno spennellateli con olio.

Mettete un pentolino pieno di acqua sul ripiano più basso del forno, lo scopo è quello di avere un calzone con una pasta sofficissima.

 

Se ti va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca QUI e metti MI PIACE…

Ti aspetto…GRAZIE 😉

 

Precedente Lasagne zucca e salsicce - ricetta primi piatti al forno Successivo Patate e zucca padella-ricetta contorno saporito

6 commenti su “Calzoni ripieni melanzane e provola filante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.