Patate e zucca padella-ricetta contorno saporito

Patate e zucca padella.

Lo sapevi che la zucca contiene molte vitamine, minerali, fibre e antiossidanti?
Gli antiossidanti contribuiscono a rafforzare il nostro sistema immunitario e aiutano a ridurre il rischio di cancro e di altre malattie pericolose.
La zucca ha una quantità molto bassa di grassi e calorie, per questo motivo è ideale per chi sta seguendo una dieta dimagrante e per i soggetti diabetici. L’elevato contenuto di fibre fa della zucca un alimento di notevole potere saziante e favorisce la regolarizzazione delle funzioni intestinali. L’alto apporto di potassio la rende efficace contro la ritenzione idrica. Inoltre, una discreta quantità di vitamina C e altri nutrienti, come la niacina, vitamina E, calcio e ferro rendono la zucca un concentrato nutrizionale .

 

 

Patate e zucca in padella

Patate e zucca in padella – contorno saporito

Ingredienti per 4-5 porzioni

  • 500 g di zucca già mondata
  • 5 patate medie
  • olio extravergine d’oliva q b
  • 1/2 cipolla bionda
  • 1 spicchio d’aglio
  • rosmarino
  • peperoncino a piacere
  • sale-pepe

 

 

Come preparare patate e zucca in padella

Per preparare le patate e zucca in padella iniziate sbucciando sia le patate che la zucca, quindi tagliatele a pezzi.
Ponete in una padella un giro di olio extravergine e fateci imbiondire la cipolla tritata e lo spicchio di aglio vestito che poi toglierete se non gradite troppo.

Aggiungete le patate e la zucca e spadellate per insaporirle nell’olio facendo attenzione che non si attacchino, (con una padella antiaderente non avrete questo problema) quindi aggiungete un bicchiere di acqua calda.

Aggiustate di sale e pepe e mettete a piacere del rosmarino tritato e del peperoncino.

Coprite la padella e fate cuocere a fuoco lento finché sia la zucca che le patate saranno morbide.

Se durante la cottura i liquidi dovessero asciugare troppo mettete altra acqua, sempre calda.

Nota:Uso questo metodo perché i ragazzi non gradiscono tantissimo la zucca se non fritta e mettendola insieme alle patate più dure, cuocerà prima e quindi risulterà difficile metterla da parte, trucchetti di mamma ! 😀

Se voi non avete di questi problemi potete mettere in padella soltanto le patate, le fate cuocere per 5 minuti e poi aggiungete la zucca, in questo modo i pezzi resteranno integri.

 

Nota: Come si fa a vedere se la zucca è matura? Colpiscila con le nocche delle dita, se senti un rumore interno di vuoto allora è pronta per essere mangiata.

Lo sapevi che la zucca contiene molte vitamine, minerali, fibre e antiossidanti?
Gli antiossidanti contribuiscono a rafforzare il nostro sistema immunitario e aiutano a ridurre il rischio di cancro e di altre malattie pericolose.
La zucca ha una quantità molto bassa di grassi e calorie, per questo motivo è ideale per chi sta seguendo una dieta dimagrante e per i soggetti diabetici. L’elevato contenuto di fibre fa della zucca un alimento di notevole potere saziante e favorisce la regolarizzazione delle funzioni intestinali. L’alto apporto di potassio la rende efficace contro la ritenzione idrica. Inoltre, una discreta quantità di vitamina C e altri nutrienti, come la niacina, vitamina E, calcio e ferro rendono la zucca un concentrato nutrizionale .

 

 

Se ti va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca QUI e metti MI PIACE…

Ti aspetto…GRAZIE 😉

Precedente Calzoni ripieni melanzane e provola filante Successivo Uova e mozzarella al tegamino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.