Crea sito

Tisana alla menta

La tisana alla menta è molto diffusa e apprezzata nell’ambito “rimedi della nonna” per il trattamento di diversi disturbi come digestione lenta, coliche intestinali ma anche nausea e raffreddore. Ma comunque, io ritorno sempre sul fatto che nel periodo invernale, per me, “tisana” è sinonimo di “benessere e coccole”.

Tisana alla menta
  • Preparazione: 1 Minuti
  • Cottura: 1 + infusione 5-6 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 persona
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 tazza Acqua
  • 1 cucchiaino Menta essiccata
  • 1 cucchiaino Miele

Preparazione

  1. Tisana alla menta
    Come preparare la Tisana alla menta

    Mettete un pentolino con una tazza d’acqua sul fuoco e portate ad ebollizione, quindi spegnete i fuoco, aggiungete le foglie di menta essiccate, coprite e lasciate in infusione per 5-6 minuti. Trascorso il tempo necessario, scaldate per alcuni istanti la tisana, quindi filtratela con un colino a maglie fitte. Per evitare residui di menta potete filtrare la vostra tisana con una garza, che porrete nel colino.

  2. Se vi va, dolcificate la tisana con un cucchiaino di miele. Io di solito dolcifico le mie tisane solo se ho il raffreddore e/o mal di gola.

    Bevete, o servite, la tisana alla menta ben calda.

Note

La tisana alla menta può essere utile per combattere diversi sintomi come:

  • digestione lenta
  • coliche intestinali
  • nausea da mal d’auto
  • raffreddore con problemi di respirazione (in questo caso è opportuno associare la menta con foglie di eucalipto)

Le informazioni riportate i questo articolo sono di natura generale e non possono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco. Non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un fisioterapista o di un dietologo.

Torna alla HOME

Puoi seguirmi sui social:

facebook – YouTube – Pinterest – Instagram – Twitter – Google +

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.