Crea sito

Tiramisù con panna

Tiramisù con panna montata a neve, tuorli freschissimi e mascarpone, una variante del più tipico dei dolci al cucchiaio della pasticceria italiana. Questo delizioso dessert è facile e veloce da preparare ed è adatto per essere portato in tavola nei giorni di festa o per concludere il pranzo della Domenica.

Tiramisù con panna
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gSavoiardi
  • 250 gMascarpone
  • 250 gPanna fresca liquida
  • 3Tuorli
  • 175 gZucchero
  • 200 gCaffè della moka (dolcificato con 2 – 3 cucchiaini di zucchero)
  • q.b.Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Tiramisù con panna

    COME PREPARARE IL TIRAMISÙ CON PANNA

    Prima di tutto preparate il caffè, dolcificatelo con 2-3 cucchiaini di zucchero e lasciatelo raffreddare.

  2. Montate la panna con 50 g di zucchero. Puoi leggere Come montare la panna.

  3. Ponete 3 tuorli di uova freschissime in una ciotola, aggiungete 125 g di zucchero e lavorateli con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite il mascarpone e continuate a lavorare con le fruste; otterrete una crema densa e compatta. Incorporate delicatamente la panna, mescolando gli ingredienti utilizzando una spatola con movimenti lenti dall’alto verso il basso per non smontare la panna.

  4. Distribuite una generosa cucchiaiata di crema sul fondo di una pirofila e spalmatela bene. Passate rapidamente i savoiardi nel caffè facendo attenzione a non inzupparli troppo, quindi sistemateli nella pirofila.

  5. Disponete uno strato di crema sopra i savoiardi, livellate la crema e ricoprite con un altro strato di savoiardi imbevuti nel caffè. Continuate alternando gli strati di crema e savoiardi fino ad esaurimento degli ingredienti. Io ho utilizzato una pirofila di cm 25×16 alta circa 9 cm e ho formato 3 strati di savoiardi e crema. Potete utilizzare una pirofila più ampia e formare solo 2 strati. In ogni caso dovrete concludere sempre con uno strato di crema. Livellate la superficie e spolverizzatela con del cacao amaro in polvere.

  6. Lasciate rassodare il tiramisù con panna in frigorifero per un paio d’ore prima di servirlo.

Note

Potete sostituire la panna fresca con panna già zuccherata, in questo caso basteranno solo i 125 g di zucchero che avete messo nei tuorli.

Il tiramisù si conserva ben coperto in frigorifero per un paio di giorni al massimo.

Potete anche congelarlo, in questo caso si conserverà in freezer per circa 15 giorni.

Leggi anche:

Tiramisù croccante

Tiramisù con uova pastorizzate

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.