Crea sito

Pan di Spagna con albumi montati

Pan di Spagna con albumi montati a neve e fecola di patate aggiunta alla farina, una ricetta un po’ diversa rispetto alla ricetta del pan di Spagna che che ho pubblicato tempo fa. Come per molte ricette, anche per il pan di Spagna esistono delle varianti, più o meno simili ma sempre buone.

Pan di Spagna con albumi montati
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • PorzioniPer uno stampo di cm 22
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 75 gFarina 00
  • 75 gFecola di patate
  • 150 gZucchero
  • 5Uova (a temperatura ambiente)
  • 1 bustinaVanillina
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Pan di Spagna con albumi montati

    COME PREPARARE IL PAN DI SPAGNA CON ALBUMI MONTATI

    Accendete il forno a 180°statico. Se utilizzate il forno ventilato impostate la temperatura a 160°.

    Imburrate e infarinate uno stampo per torte dal diametro di cm 22. In alternativa potete rivestirlo con carta forno.

  2. Sgusciate le uova separando i tuorli dagli albumi; montate gli albumi con un pizzico di sale, a neve ben ferma.

  3. Mettete in una ciotola i tuorli e lo zucchero e sbattete con le fruste elettriche per alcuni minuti, fino a quando avrete ottenuto un composto molto spumoso e chiaro.

  4. Setacciate la farina e la fecola e unitele, poco a poco, al composto di tuorli e zucchero; aggiungete anche la vanillina. Amalgamate bene con movimenti lenti mescolando molto delicatamente con un cucchiaio di legno o una spatola.

  5. Aggiungete gli albumi montati a neve e continuate a mescolare con delicatezza muovendo il cucchiaio dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare l’impasto.

  6. Versate il composto nello stampo da forno che avete preparato e livellate la superficie utilizzando il dorso di un cucchiaio.

  7. Cuocete il dolce nel forno preriscaldato (180° statico o 160° ventilato) per 40 minuti circa. Se non siete sicuri del grado di cottura fate la prova stecchino, ma MAI prima che siano trascorsi 30 – 35 minuti e facendo attenzione ad aprire lo sportello del forno lentamente, per evitare sbalzi di temperatura.

  8. Lasciate il Pan di Spagna nel forno spento e lo sportello socchiuso per 5 minuti ancora.

  9. Sfornatelo, lasciatelo intiepidire, toglietelo dallo stampo, ponetelo su una gratella e lasciatelo raffreddare completamente.

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche il Pan di Spagna classico o il Pan di Spagna con acqua calda oppure la Pasta biscotto (pan di Spagna arrotolato).

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.