ZUCCHINE IN UMIDO

Print Friendly, PDF & Email

Le zucchine in umido  sono un piatto leggero e genuino. Si tratta di un contorno leggero a base di zucchine, ideale per accompagnare sia piatti di carne che di pesce.

Le zucchine in umido si preparano utilizzando pochi ingredienti ed in poco tempo. Un piatto semplice ma ricco di gusto e sapore. Un piccolo segreto…. nel caso ve ne avanzi una parte potete utilizzarle come condimento per la pasta, aggiungendo magari alla fine del parmigiano grattugiato.

Saranno buonissime ve lo assicuro!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgZucchine
  • 400 gPomodori maturi (o in alternativa di polpa di pomodoro)
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Acqua

Strumenti

  • Padella

Preparazione

  1. Lavate bene le zucchine ed eliminate le estremità. Poi tagliatele prima a metà e poi a cubetti.

    Lavate i pomodori maturi se utilizzate quelli freschi, tagliateli a piccoli pezzi e teneteli da parte.

    Prendete una padella capiente, mettete al suo interno poco olio, lo spicchio di aglio intero e fatelo leggermente imbiondire.

    Appena l’aglio è pronto unite le zucchine e fatele insaporire per circa 5 minuti mescolandole di tanto in tanto con un mestolo per non farle attaccare.

    Aggiungete adesso i pomodori fatti a pezzi (o in alternativa la polpa di pomodoro), salate ed unite poca acqua.

    Cuocete le zucchine per circa 15 – 20 minuti girandoli di tanto in tanto. Se durante la cottura si dovessero asciugare troppo aggiungete ancora poca acqua alla volta.

    Al termine della cottura le zucchine in umido dovranno risultare cotte ma restare comunque intere.

    Servitele calde come contorno.

  2. Seguimi anche su FACEBOOK e clicca mi piace, resterai sempre aggiornato sulle ultime novità! Ci conto!! :)

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre RICETTE DI CONTORNI clicca QUI

Share this nice post:
Precedente SPAGHETTI CON CREMA DI POMODORI AL FORNO Successivo PANE CON FARINA MACINATA A PIETRA TIPO 2

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.