Crea sito

PANE CON FARINA MACINATA A PIETRA TIPO 2

Print Friendly, PDF & Email

 

Questo è un pane semplice, fatto di pochi ingredienti: acqua, farina, lievito e poco sale. Oggi ve lo propongo in una versione diversa che prevede l’utilizzo di una farina diversa: il pane con farina macinata a pietra tipo 2. E’ una farina meno raffinata delle 0, che darà un sapore più intenso al pane, e sicuramente essendo meno raffinata anche la salute ne godrà.

Un pane povero, ma reso ancora più saporito dall’utilizzo di questa farina. Sono sicura che vi piacerà!

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gFarina 0
  • 150 gFarina macinata a pietra tipo 2
  • 150 gLievito madre (o 12 gr di lievito di birra in cubetto)
  • 1 pizzicoZucchero
  • 5 gSale
  • 300 mlAcqua

Preparazione

  1. Nel vaso della planetaria versate l’acqua, il pizzico di zucchero e il lievito, sciogliete il tutto.  Aggiungete la farina 0 setacciata e la farina macinata a pietra (se quest’ultima non ce l’avete potete usare solo la farina 0 per il peso totale).
     
    Iniziate a lavorare a bassa velocità e quando il liquido inizierà ad essere inglobato dalla farina unite il sale. Continuate a impastare aumentando la velocità fino ad ottenere un panetto omogeneo. Non servirà lavorare a lungo basteranno 10 minuti.
     
    Infarinate il piano di lavoro e lavorate l’impasto con le mani, fino ad ottenere una palla liscia e uniforme. Mettete la palla in una ciotola, coprite con della pellicola da cucina e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume, 4 – 8 ore con il lievito madre 2-3 ore con quello di birra.
     
    Quando l’impastò è lievitato rovesciatelo sul piano di lavoro infarinato e lavoratelo di nuovo con le mani, dandogli poi una forma allungata a panetto. Trasferitelo nella leccarda da forno ricoperta da carta forno, copritelo con un canovaccio umido e lasciatelo ancora lievitare per 1 – 3 ore con il lievito madre oppure 30 minuti – 1 ora con quello di birra. Dovrà raddoppiare di volume, e si formeranno anche delle crepe sulla superficie.
     
    Quando è lievitato cuocetelo in forno preriscaldato a 200°C per circa 45 minuti – 1 ora, dovrà risultare dorato e croccante. Se avete e disposizione una pietra refrattaria da forno o ancora meglio un forno a legna cuocetelo lì, il risultato sarà di gran lunga migliore!
     
    Una volta cotto trasferitelo su di una griglia per farlo raffreddare prima di tagliarlo. 
  2. Per realizzare questa ricetta ho utilizzato farina macinata a pietra tipo 2 Molino Rossetto

    Seguimi anche su FACEBOOK e clicca mi piace, resterai sempre aggiornato sulle ultime novità! Ci conto!! :)

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre RICETTE DI LIEVITATI clicca QUI

Note

Share this nice post:

Una risposta a “PANE CON FARINA MACINATA A PIETRA TIPO 2”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.