ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE COTTE IN FORNO

Print Friendly, PDF & Email
 
Le zeppole di San Giuseppe sono un dolce tipico ormai diffuso in tutta Italia. Si preparano in onore della festa del papà e sono una vera goduria per il palato. La ricetta tradizionale prevede che la base sia fritta (ricetta qui) ma in realtà si può cuocere anche in forno, per una versione leggermente più leggera, oggi infatti vi propongo questa: zeppole di San Giuseppe cotte in forno. In qualunque modo voi le farete sono sicura che saranno molto apprezzate! Come da tradizione la zeppola viene arricchita e farcita con una bella quantità di crema pasticciera e da amarene.
 
 
 
 
zeppole di San Giuseppe cotte in forno - nella cucina di laura
 
 
 
 
INGREDIENTI (per circa 10-12 zeppole grandi): 
 
Per la base:
– 150 gr. di farina
– 3 uova intere
– 70 gr. di burro
– 40 gr. di zucchero
– 1 pizzico di sale
– 250 gr. di acqua
 
Per la crema:  

– 4 rossi d’uovo
– 100 gr. di zucchero
– 50 gr. di farina
– scorza di limone
– 500 ml di latte
 
– amarene sciroppate q.b
– zucchero a velo q.b. 
 
 
Iniziate facendo la crema pasticcera.  

Mettete il latte in un pentolino e scaldatelo portandolo quasi al bollore. Nel frattempo in un’altra casseruola mettete i rossi d’uovo e lo zucchero e mescolateli con una frusta montandoli insieme. Aggiungete la buccia del limone intera e mescolate ancora. 
Unite la farina e continuate ad amalgamare, verrà assorbita dalle uova. 
Quando il latte è caldo iniziate ad aggiungerlo al composto di uova poco alla volta continuando a lavorare con la frusta. Aggiungete il latte a filo in modo che non si formino grumi. 
Quando lo avrete unito tutto portate sul fuoco e cuocete mescolando continuamente. Quando bolle cuocete ancora pochi minuti sempre mescolando.
Una volta pronta mettetela da parte e lasciatela raffreddare.
 
Preparate adesso le zeppole.
In un pentolino versate l’acqua ed unite il burro e il sale.
Portate ad ebollizione, spegnete il fuoco ed unite in un’unica volta la farina. Con un cucchiaio di legno mescolate bene il tutto fino ad ottenere una palla.
Riaccendete il fuoco e mescolate continuamente qualche minuto, fino a quando vedrete formarsi una patina biancastra sul fondo. Questo significa che la pasta è pronta. Mettetela in una ciotola, unitevi lo zucchero, mescolate bene e lasciate raffreddare. Quando la pasta è fredda unite le uova uno alla volta, aspettando a mettere il secondo fino a quando il precedente non si sarà ben amalgamato.
 
Mettete l’impasto all’interno di un sac a poche dove avrete montato una bocchetta stellata.
 
Foderate una teglia da forno con carta forno e formate le zeppole. Con un movimento a spirale formate un cerchio con un bordo rialzato. Fate così fino a terminare tutto l’impasto. Cuocetele in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti, poi abbassate la temperatura a 180°C per altri 30 minuti, controllate comunque la cottura, dovranno risultare dorate e croccanti. Una volta cotte estraetele dal forno e lasciatele raffreddare. poi spolverizzatele di zucchero a velo. 
 
Mettete la crema in un secondo sac a poche sempre con una bocchetta stellata e riempite le zeppole nel loro centro.  Decorate con una amarena che metterete al centro della zeppola.  
 
Le zeppole di San Giuseppe sono pronte per essere mangiate.
 
 
 
 
zeppole di San Giuseppe cotte in forno - nella cucina di laura
 
 
 
 
Per realizzare questa ricetta ho utilizzato:
– amarene Fabbri
 
 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!! :)
 

Share this nice post:
Precedente FINTA PASTA SFOGLIA, SEMPLICE E BUONISSIMA Successivo GNOCCHI ALLA SORRENTINA

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.