TORTA CAMILLA – COME QUELLA DEL MULINO BIANCO

Print Friendly, PDF & Email

Avete presente le camille del Mulino Bianco, quelle pastine a base di carote?  La torta che vi propongo oggi TORTA CAMILLA – COME QUELLA DEL MULINO BIANCO ha lo stesso sapore e consistenza delle originali. Io le adoro, ne mangerei non vi dico quante e da quando ho scovato questa ricetta le ho preparate varie volte. Buonissime e soffici, impossibile resistere. Io per praticità  ho preparato una torta ma se avete gli stampini monoporzione usate quelli e vi verranno uguali alle originali. Provate e fatemi sapere.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 -40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 167 g Carote (Fresche)
  • 133 g Farina 00
  • 133 g Zucchero a velo
  • 67 g Mandorle (O in alternativa di farina di mandorle)
  • 67 ml Succo di arancia (Circa 1arancia)
  • 1 Scorza d'arancia
  • 38 ml Olio di oliva
  • 15 g Burro (Fuso)
  • 2 Uova
  • 1 Bustina di lievito per dolci

Preparazione

  1. TORTA CAMILLA – COME QUELLA DEL MULINO BIANCO

    Con un mixer da cucina tritate le mandorle e tenetele da parte.

    Sbucciate le carote e tagliatele a pezzi, poi con lo stesso mixer di prima tritate finemente anche le carote. Unite poi alle carote l’olio, il burro fuso, il succo e la scorza grattugiata dell’arancia e frullate ancora.

    In una ciotola rompete le 2 uova, unite lo zucchero a velo e con una frusta (a mano o elettrica) montate il tutto molto bene.

    Aggiunte alle uova le carote tritate, le mandorle, la farina ed il lievito e amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Imburrate ed infarinate uno stampo da 24 centimetri (io ne ho utilizzato uno a ciambella, ma andrà bene anche uno tondo classico), versatevi all’interno il composto ottenuto distribuendolo uniformemente.

    Cuocete la torta in forno a 180°C per circa 30 – 40 minuti. Fate la prova stecchino che dovrà risultare asciutto prima di estrarla dal forno.

    Una volta cotta lasciate raffreddare la torta prima di toglierla dello stampo, poi spolveratela di zucchero a velo.

    In alternativa a torta potete utilizzare gli stampini monili, in quel caso la cottura in forno dar  di circa 10 – 15 minuti .

  2. Seguimi anche su FACEBOOK e clicca mi piace, resterai sempre aggiornato sulle ultime novità! Ci conto!! :)

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre RICETTE DI DOLCI clicca QUI

Note

Share this nice post:
Precedente OSSOBUCO IN UMIDO Successivo SUGO DI CINGHIALE ALLA FIORENTINA CON CARNE BATTUTA AL COLTELLO

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.