Crea sito

SFOGLIATINE INTRECCIATE CON CREMA DI NOCCIOLE

Print Friendly, PDF & Email


Le sfogliatine intrecciate con crema di nocciole sono un dolce veloce e semplice. Si potrebbero definire un dolcino dell’ultimo minuti.
Bastano solo due ingredienti ed un uovo per spennellare e saranno pronte in men che non si dica.
Vi lascio un trucchetto: formate delle palline di crema alla nocciola poggiandole su di un foglio di carta forno e congelatele per almeno 1 ora. In questo modo sarà sia più facile realizzare le sfogliatine, sia far si che dopo la cottura la crema rimanga morbida e cremosa senza indurirsi.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 vasettodi crema spalmabile alla nocciola
  • 1tuorlo d’uovo

Strumenti

  • 1 teglia da forno
  • 1 rotella tagliapasta
  • 1 pennello

Preparazione delle sfogliatine intrecciate con crema di nocciole

Su foglio di carta da forno formate 12 palline di crema alla nocciola, poi mettetele in freezer e lasciatele congelare per almeno 1 ora.
  1. Srotolate il rotolo di pasta sfoglia rettangolare e con una rotella tagliapasta realizzate 12 rettangoli tagliando prima a metà nel senso della larghezza e poi in sei parti nel senso dell’altezza.

    Successivamente con la rotella tagliapasta dovrete realizzare delle strisce in ogni rettangolo ottenuto. partendo dal centro del rettangolo (lasciandone quindi una metà senza tagliare) praticate delle incisioni verticali senza arrivare fino al fondo, infatti la pasta dovrà rimanere chiusa nel bordo finale.

    Posizionate al centro della parte lasciata intera una pallina di crema di nocciole congelata in precedenza.

  2. Mettete il tuorlo dell’uovo in una ciotolina, aggiungete 2 cucchiai di latte e mescolate, poi con un pennello spennellate la parte di pasta intorno alla crema di nocciole.

    Prendete l’estremità dove avete realizzato le strisce e giratela su se stessa poi unite i due lembi di pasta, facendoli aderire bene e pressandoli con le dita. In questo modo avrete ottenuto un inntreccio.

  3. Se volete potete evitare di intrecciare la pasta e semplicemente chiuderla su se stessa. Otterrete delle sfogliatine semplici ma allo stesso tempo belle.

    Disponete poi tutte le sfogliatine realizzate su di una teglia foderata di carta forno e spennellatele con l’uovo.

    Cuocetele in forno ventilato preriscaldato a 200°C per circa 12-15 minuti, dovranno essere gonfie e dorate.

    Successivamente estraetele dal forno, spolveratele di zucchero a velo e lasciatele freddare prima di mangiarle

  4. Per realizzare questa ricetta ho utilizzato la Nocciolata Rigoni di Asiago

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Share this nice post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.