Crea sito

SCHIACCIATINE MANTOVANE O CHISOLINE

Print Friendly, PDF & Email
 
Le schiacciatine mantovane o chisoline come vengono chiamate in dialetto sono delle focaccine tipiche della città di Mantova, così come richiama il nome. Friabili e croccanti sono una delizia a cui non si può rinunciare, tant’è che nelle panetterie difficilmente vengono vendute singolarmente. Sono davvero semplici da realizzare e il tempo necessario è davvero poco, infatti in circa un’ora si fa l’impasto, il riposo e la cottura. L’unica controindicazione? Spariranno alla velocità della luce!!
 
 
 
 
schiacciatine mantovane o chisoline - nella cucina di laura
 
 
 
 
INGREDIENTI (per 9 schiacciatine):
 
– 250 gr di farina 0
– 7 gr di lievito di birra
– 125 ml di acqua tiepida
– 75 gr di strutto
– 7 gr di sale
– olio evo q.b.
 
 
In una ciotola mettete la farina, lo strutto ed il sale. Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida ed aggiungete il tutto alla farina.
 
Iniziate ad amalgamare a mano, fino a far assorbire tutti i liquidi. Otterrete un impasto molto appiccicoso che dovrete rovesciare su di un piano di lavoro. Continuate a lavorare a mano sbattendolo ripetutamente sul tavolo, serviranno circa 10 – 15 minuti, alla fine otterrete un impasto morbido ma che non appiccicherà più.
 
Dividete l’impasto in porzioni da 50 grammi ciascuna, formate delle palline. Copritele con un canovaccio pulito e lasciatele riposare per 15 minuti.
 
Trascorso il tempo di riposo foderate una teglia da forno con carta forno ed iniziate a formare le schiacciatine. Prendete una pallina alla volta, allungatela un pò e adagiatela all’interno della teglia, poi ungetevi la punta delle dita con dell’olio e continuate a stenderle dandogli una forma ovale dello spessore di circa 3 millimetri. Dovranno essere molto sottili. Fate così con tutte le palline. Una volta formate lasciatele riposare di nuovo per 15 minuti.
 
Nel frattempo scaldate il forno a 250°C. Quando le schiacciatine sono pronte salatele leggermente in superficie e irroratela con un filo di olio. Cuocetele per circa 15 – 20 minuti, dovranno risultare dorate e croccanti.
Una volta cotte estraetele dal forno e lasciatele raffreddare.
 
 
 
 
schiacciatine mantovane o chisoline - nella cucina di laura
 
 
 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!! :)
 
Share this nice post:

10 comments on SCHIACCIATINE MANTOVANE O CHISOLINE

  1. agnule
    25 marzo 2014 at 21:39 (4 anni ago)

    ottima ricetta ma….essendo vegetariana posso sostituire lo strutto con pari quantità di burro? Grazie

    Rispondi
    • cucinalaura
      26 marzo 2014 at 09:14 (4 anni ago)

      ciao! sì non ci sono problemi, puoi sostituirlo benissimo, io però ti consiglio di sostituirlo con l’olio di oliva per me sono più buone che con il burro 🙂

      Rispondi
  2. Daniela
    26 marzo 2014 at 16:59 (4 anni ago)

    Ciao sono bellissime e di sicuro buonissime, posso usare il lievito istantaneo per salati,che ne ho un pò in dispensa da usare, al posto del lievito fresco?Se sì devo infornarle subito, vero?Grazie
    Dany

    Rispondi
    • cucinalaura
      27 marzo 2014 at 10:57 (4 anni ago)

      ciao Daniela, penso che lo puoi usare tranquillamente ma naturalmente sena farle lievitare fuori dal forno. fai le palline e lasciale riposare giusto 5 minuti, poi stendile e cuoci subito! fammi sapere se ci provi 😀 Laura

      Rispondi
  3. Lina
    27 marzo 2014 at 22:29 (4 anni ago)

    Se le voglio fare con il lievito madre, come cambia la ricetta?

    Rispondi
    • Lina
      27 marzo 2014 at 22:40 (4 anni ago)

      Scusa, trovato !!!

      Rispondi
  4. Erica Di Paolo
    5 aprile 2014 at 10:01 (4 anni ago)

    Si mangiano con gli occhi!!!! Deliziose all’inverosimile. Grande Laura!!

    Rispondi
    • cucinalaura
      5 aprile 2014 at 10:42 (4 anni ago)

      grazie mille!! ^_^ provale, sono fantastiche!!!! 😀

      Rispondi
  5. Mirella
    1 maggio 2017 at 16:27 (7 mesi ago)

    Sono bellissime e fanno venire l’acquolina in bocca. Appena ho un po’ di tempo le faccio. Poi se vengono croccanti sono la mia passione. Grazie sei molto brava!!!!!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *