PEPERONI SECCHI AL FORNO

Print Friendly, PDF & Email

 

In estate abbiamo la possibilità di poter conservare molti prodotti per l’inverno. Il metodo che di solito si usa è l’essiccazione al sole, ma se questo non è possibile o  se decidete di essiccare a fine estate quando il sole non è più così caldo da permettere questa operazione la soluzione è il forno. Oggi vi mostro come ho essiccato i peperoni, quelli dolci rossi a cornetto.

I peperoni secchi al forno richiedono alcune ore in forno per essere pronti ma non hanno difficoltà nella loro preparazione. Una volta pronti conservateli o in una busta di carta o in un barattolo di vetro chiuso. Si conservano per mesi pronti per essere utilizzati.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    4 – 6 ore
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Peperoni rossi dolci a cornetto

Preparazione

  1. Lavate bene i peperoni rossi dolci a cornetto e con un canovaccio asciugateli il più possibile. Non occorre eliminare nè il picciolo nè i semi.

    Prendete la teglia del forno e rivestitela di carta forno. Disponetevi i peperoni in modo che non si sovrappongano.

    Preriscaldate il forno a 130°C, quando sarà pronto infornate i peperoni. Lasciateli in forno per circa 2 ore.

    Trascorso questo primo tempo aprite il forno, girate i peperoni ed abbassate la temperatura a 120°C. Questa volta non chiudete completamente lo sportello ma lasciatelo allentato (potete inserire tra il forno e lo sportello un mestolo di legno se non dovesse rimanere allentato). Essiccate i peperoni per almeno altre 2 ore in questo modo.

    Al termine delle 2 ore controllate i peperoni, se non sono completamente secchi ed asciutti prolungate ancora un pò l’essiccazione.

    Quando i peperoni secchi spegnete il forno e sempre a sportello allentato lasciateli freddare.

    A questo punto estraeteli dal forno e conservateli per l’inverno in una busta di carta o in una caraffa di vetro ben chiusa.

  2. Seguimi anche su FACEBOOK e clicca mi piace, resterai sempre aggiornato sulle ultime novità! Seguimi anche su G+ Instagram Pinterest e Twitter. su Ci conto!! :)

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre ricette di CONSERVE E SOTT’OLII clicca QUI

Share this nice post:
Precedente MINI TORTINE DELLA NONNA CON FROLLA ALL'OLIO E MANDORLE Successivo SPAGHETTI AL CIAUSCOLO

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.