PANE DI MATT

Print Friendly, PDF & Email
 
Il pane di Matt è un pane semplice da fare, che richiede davvero poco lavoro. Immagino si chiami così dal nome di colui che lo ha inventato.. una vera furbata!! Si sporca solo un mestolo ed una ciotola, e si lascia lievitare… il gioco è fatto!! Un impasto molto idratato, morbido e appiccicoso che una volta cotto diventerà un pane morbido ma pieno di buchi al suo interno. A me è piaciuto molto, provatelo e fatemi sapere!
 
 
 
pane di Matt - nella cucina di laura
 
 
 
INGREDIENTI:
 
– 500 gr di farina 0
– 475 ml di acqua
– 6 gr di lievito di birra
– 7 gr di sale
 
 
In una ciotola versate l’acqua, unite il lievito e scioglietelo.
 
Aggiungete la farina ed il sale e con un mestolo di legno mescolate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio, appiccicoso e senza grumi.
 
Coprite la ciotola con pellicola e mettetela in un luogo caldo a lievitare per 10 ore circa (potreste farlo la sera per la mattina).
Trascorso il tempo di lievitazione troverete un impasto pieno di bolle ma non troppo cresciuto perchè molto liquido.
 
 
Foderate una leccarda da forno con carta forno, spolveratela leggermente di farina e rovesciatevi delicatamente l’impasto senza badare troppo alla forma (potete decidere se fare un pane unico o farne due).
 
Cuocete il pane in forno preriscaldato a 200°C per circa 50 minuti – 1 ora. Controllate la cottura dovrà essere dorato e ben cotto.
Il pane non crescerà molto, ma al suo interno si formeranno dei buchi.
Una volta cotto lasciatelo freddare su una griglia prima di mangiarlo.
 
 
 
pane di Matt - nella cucina di laura
 
 
 
Seguimi anche su Facebook e YouTube  resterete aggiornati anche sulle ultime novità! Ci conto!! :) 
 

Share this nice post:
Precedente FARFALLE CON RADICCHIO E DELICAPRA Successivo BISCOTTINI AL BURRO CON AMARENE

2 commenti su “PANE DI MATT

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.