Crea sito

PALLINE FRITTE DI PURE’

Print Friendly, PDF & Email

Le palline fritte di purè sono uno sfizio che si prepara in pochi minuti. Il loro trucco? Si preparano utilizzando il preparato in busta per purè! Si avete capito proprio bene, quello per purè. Basta aggiungere pochi altri ingredienti e friggerle… il gioco è fatto. I preparano con una velocità assurda, e altrettanto velocemente spariranno! Sono ottime da servire in un buffet, per feste e compleanni, come contorno o semplicemente come sfizio inzuppato in ketchup o maionese. Provatele, sono irresistibili!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gPreparato per purè di patate in fiocchi (circa 2 buste per purè)
  • 90 gAmido di mais (maizena)
  • 30 gParmigiano Reggiano grattugiato
  • 1 cucchiainoSale
  • 580 mlAcqua
  • q.b.Olio di semi di girasole (per friggere)
  • 150 gFormaggio tipo fontina

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Pentola

Preparazione

In una ciotola abbastanza grande versate il preparato per purè in fiocchi, l’amido di mais, il formaggio grattugiato ed il sale. Mescolate tutti gli ingredienti secchi.

Aggiungete l’acqua e con un cucchiaio mescolate bene in modo da far assorbire tutto il liquido senza che si formino i grumi. Dovrete ottenere un impasto sodo che si lavorerà bene con le mani.

Tagliate il formaggio a cubetti.

Prendete delle piccole porzioni di impasto, schiacciatele leggermente nel palmo della mano ed inserite al suo interno un cubetto di formaggio. Poi formate delle palline facendole rotolare tra le mani. Non dovranno essere troppo grandi.

In una pentola dai bordi alti mettete abbondante olio di semi di girasole e fatelo ben scaldare.

Quando l’olio è caldo friggete poche palline alla volta, rigirandole durante la cottura in modo che siano dorate in modo uniforme. Basteranno pochi minuti di cottura.

Quando le palline sono dorate scolatele dall’olio e adagiatele su di un piatto con carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso. Servitele calde in modo che il formaggio resti filante.
  1. Seguimi anche su FACEBOOK e clicca mi piace, resterai sempre aggiornato sulle ultime novità! Ci conto!! 

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre RICETTE DI SFIZI clicca QUI

Note

Potete realizzare le palline fritte di purè anche senza inserire il formaggio al loro interno oppure variando il ripieno con formaggi di altri tipi o salumi.

Queste palline sono ottime sia calde che fredde preparate in precedenza per feste e buffet.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Share this nice post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.