Crea sito

FUSILLI ALLA CURCUMA CON GAMBERI E CREMA DI ZUCCHINE

Print Friendly, PDF & Email

La curcuma è una spezia che io adoro. La metto ovunque, è versatile e si sposa benissimo con molti piatti sia di carne che di pesce. Questa volta l’ho trovata utilizzata nell’impasto di una pasta di semola di grano duro. Ottimo abbinamento devo dire, in quanto la curcuma indiana si sente tutta, rilasciando il suo aroma nel momento in cui viene mangiata.
I fusilli alla curcuma con gamberi e crema di zucchine sono un primo piatto molto gustoso, in cui l’aroma della curcuma si sposa benissimo con i gamberi e le zucchine. Vi invito a provarla in quanto in poco tempo realizzerete un piatto molto particolare e gustoso.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gFusilli alla curcuma
  • 400 gCode di gambero sgusciate
  • 3Zucchine verdi lunghe (non troppo grandi)
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Latte

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Padella
  • 1 Frullatore / Mixer

Preparazione

Eliminate dalle zucchine le estremità, lavatele e tagliatele a piccoli cubetti.

Sbucciate gli spicchi di aglio e metteteli in una ampia padella con poco olio di oliva.
Fatelo appassire, poi unite le zucchine. Lasciatele insaporire per alcuni minuti a fuoco moderato.

Dopo alcuni minuti regolate di sale e di pepe, poi aggiungete poca acqua alle zucchine in modo che si possano cuocere. Aggiungetene poca alla volta fino a quando le zucchine saranno cotte, dovranno risultare morbide e con un pochino di sughetto, nè asciutte nè brodose.

Trasferite le zucchine con tutto il loro sughetto in un contenitore alto e stretto e con un frullatore ad immersione frullate il tutto fino ad ottenere una crema.
Tenetela da parte.

Nella stessa padella in cui avete cotto le zucchine (senza lavarla) mettete ancora poco olio e fatelo scaldare.
Unite le code di gambero sgusciate e iniziate la cottura a fuoco medio.
Regolate di sale e di pepe.

Dopo pochi minuti aggiungete ai gamberi poco latte in modo che si formi una crema. Basteranno pochi minuti di cottura affinchè siano pronti.

Nel frattempo cuocete i fusilli alla curcuma in abbondante acqua salata.

Quando la pasta è cotta tenete poca acqua di cottura da parte, poi scolatela e versatela nella padella con i gamberi. Iniziate ad amalgamare con un cucchiaio. Unite anche la crema di zucchine e mescolate il tutto.
Se vedete che il sugo è troppo asciutto aggiungete poca acqua di cottura tenuta da parte.

Dividete la pasta nei piatti da portata e servite calda.
  1. Per realizzare questa ricetta ho utilizzato pasta di semola di grano duro italiano biologica con curcuma indiana Pasta Negri

    Seguimi anche su FACEBOOK e clicca mi piace, resterai sempre aggiornato sulle ultime novità! Ci conto!! 

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre RICETTE DI PRIMI PIATTI clicca QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Share this nice post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.