PALLINE DI RICOTTA E PARMIGIANO AROMATICHE

Print Friendly, PDF & Email
 
 
Le palline di ricotta e parmigiano aromatiche sono un’idea da preparare velocemente e da presentare per aperitivi, buffet o come stuzzichino in un antipasto magari per un pranzo informale o  in piedi. Servono pochi ingredienti e la loro preparazione è veloce ma vi assicuro che saranno dei bocconcini golosissimi e molto buoni. La loro particolarità è che li potrete finire utilizzando qualunque aroma o spezia desideriate, quindi avrete un’infinità di possibili varianti. 
 
 
 
palline_ricotta_parmigiano_aromatiche_cucinalaura
 
 
 
 
INGREDIENTI (per 12 palline):
 
– 150 gr di ricotta vaccina (io Caseificio Pugliese)
– 50 gr di parmigiano grattugiato 
– aromi e spezie a piacere (come granella di nocciole, semi di papavero, semi di sesamo, erba cipollina…)
 
 
Mettete la ricotta in una ciotola, unitevi il parmigiano e con una forchetta lavorate il tutto molto bene fino a rendere il composto omogeneo e cremoso.
 
Preparate gli aromi scelti.
 
Inumiditevi leggermente le mani, prendete una piccola porzione di impasto e dategli la forma rotonda a pallina, poi rotolateli nelle spezie facendo sì che tutta la superficie sia ricoperta.
 
Mettetele sul vassoio da portata e conservatele in frigo fino al momento di servirle.
 
 
 
palline_ricotta_parmigiano_aromatiche_cucinalaura

 
 
 

Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo

Share this nice post:
Precedente LINGUINE CON PICCADILLY E SALSICCIA Successivo UNA GRANDE SODDISFAZIONE: IL MIO BLOG APPROVATO DALLA FIP!!!

16 commenti su “PALLINE DI RICOTTA E PARMIGIANO AROMATICHE

  1. Madama Doré (Camomilla25) il said:

    Buone e sfiziose… e non sembrano nemmeno difficili da preparare!! Penso proprio che proverò a bissare la tua ricetta in questo fine settimana… magari in occasione di un aperitivo rinforzato, mi sembrano molto azzeccate!!

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.