MINESTRA DI PANE TOSCANA

Print Friendly, PDF & Email
 
La minestra di pane toscana è un piatto tipico di questa regione risalente al periodo contadino.  Un piatto povero perchè è cucinato con verdure e pane raffermo ma in realtà ne viene fuori un piatto sostanzioso saporito e molto buono! Viene proposto come primo piatto ma  può essere servito anche un piatto unico. Un elemento fondamentale è il cavolo nero, un cavolo toscano dalle foglie lunghe e color verde scuro. Quando si mangia di solito si accompagna da una bella cipolla cruda… vi assicuro che come si dici qui “è la morte sua!!” Provatela e fatemi sapere. 
 
 
 
 
minestra di pane toscana - nella cucina di laura
 
 
 
 
INGREDIENTI (per 4 – 6 persone):  
 
– 1 cipolla
– 3 – 4 spicchi di aglio
– 1 costa di sedano
– 3 carote
– un mazzetto di prezzemolo
– ¼ di verza
– 1 mazzetto di cavolo nero
– 10 coste di sedano
– 3 patate medie
– 500 gr. di fagioli cannellini secchi
– 3 pomodori tondi maturi o 250 gr. di pelati
– 1 crosta di formaggio
– sale fino q.b.
– 1 cucchiaino di pepe nero macinato
– 150 ml. di olio extravergine di oliva
– parmigiano grattugiato q.b.
– pane toscano raffermo q.b. 
 
 
Il giorno precedente alla preparazione della minestra di pane mettete in ammollo i fagioli in acqua fredda per almeno 12 ore. Trascorso il tempo di ammollo scolateli, sciacquateli e metteteli a cuocere in abbonate acqua salata per circa quaranta minuti o comunque fino a che non saranno cotti ma non sfatti.
 
Lavate e pulite bene tutte le verdure. Tagliate poi la cipolla e l’aglio a piccoli pezzi, tritate il prezzemolo, tagliate a tocchettini il sedano, le patate, i pomodori, a striscie la verza e il cavolo nero al quale avrete eliminato i gambi duri, a striscioline di 3 – 4  centimetri le carote.
 
In una pentola ampia mettete l’olio con tutte le verdure preparate nella sequenza indicata, tranne i pomodori. Fatele stufare a fiamma bassissima coperti per 10 minuti senza mescolare. Successivamente aggiungete la crosta del formaggio pulita, il pepe e regolare di sale girando di tanto in tanto. Unite anche i pomodori. Se l’insieme risulta troppo asciutto aggiungere un filo di olio.
 
Prendete metà dei fagioli lessati e frullateli con un mixer.
 
Trascorsi circa 15 – 20  minuti dall’inizio della cottura delle verdure aggiungete la metà dei fagioli lasciati interi, quelli frullati e coprite il tutto con la loro acqua di cottura. Ne verrà una zuppa da regolare col sale e con altra acqua qualora fosse tropo densa. Mescolate il tutto e cuocete per altri cinque minuti in modo che il tutto si insaporisca. Cospargete di abbondante olio a crudo e mescolate ancora.
 
Tagliate il pane a fette sottili.
 
Prendete una casseruola ampia e mettete un po’ della zuppa ottenuta, poi fate uno strato di pane, ancora zuppa, altro pane e così via fino a terminare tutti gli ingredienti. Terminate con lo strato di zuppa cosparso di parmigiano grattugiato. Se volete anziche fare un recipiente unico la potreste anche preparare nella cocottine in modo da servirnla una per commensale.
 
La minestra di pane è pronta, lasciatela riposare mezz’ora almeno perché il pane prenda sapore e si ammorbidisca. Servite con la cipolla cruda e un buon bicchiere di vino rosso. 
 
 
 
 
minestra di pane toscana - nella cucina di laura
 
 
 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 
 
 
 
 
 
 

Share this nice post:

4 Risposte a “MINESTRA DI PANE TOSCANA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.