KEBAB A MODO MIO

Print Friendly, PDF & Email
 
Forse qualcuno di voi si ricorderà che tempo fa avevo pubblicato la ricetta dei panini Pita (potete trovare la ricetta qui)… beh ieri l’ho rifatti perchè mi è venuta una voglia di mangiare il kebab… kebab a modo mio… che non vi dico…. ogni tanto concederci un pasto un pò diverso a me piace, magari accompagnato da un bel bicchiere di birra fredda o della famosissima bibita gassata! Avevo in congelatore giusto una busta di carne apposita per prepararlo così impastai i panini e la cena era pronta…. mi bastò aggiungere solo delle verdurine ed il gioco era fatto! Ora io vi dirò come l’ho preparato io, ma voi potrete usare verdure e salse a vostro piacere! Diciamo che non è una ricetta vera e propria, ma un’idea per mangiare qualcosa di diverso in quelle sere in cui ci prende voglia di un panino ad esempio.

 

kebab a modo mio - nella cucina di laura

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI

 

– 1 busta di carne di tacchino e pollo per kebab  
– a panini pita (qui)
– insalata
– pomodori
– cipolline fresche
– maionese
– ketchup
 
Iniziate riscaldando la carne in una padella come indicato nella confezione. Nel frattempo tagliate a fette i pomodori e la cipolla.
Aprite a metà il panino, lasciando un lembo unito, in modo da formare tipo una tasca e spalmatevi l’interno con la maionese da un lato e con il ketchup dall’altro. Ripienatelo adesso con le verdure e con la carne…. ed è pronto!!!!!!
 
kebab a modo mio - Nella cucina di Laura 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 
 
 

Share this nice post:

8 Risposte a “KEBAB A MODO MIO”

  1. Carissima sono per il classico kebab, senza maionese e ketchup, però devo essere sincero… a guardarlo… un azzannata gliela darei volentieri 😀 sei stata bravissima! Apriamo sta kebaberia? 😀 ciao un bacione!!!

  2. mammamia!! devo provare anche questo!! già me lo immagino che buono dev’essere…… preparati a un altro post celebrativo della tua bravura hehehe! baci!

  3. in giro a stento lo mangio puoi immaginare perché anche se io loa dorooo..quindi e da provare assolutamente home made! grazie per la ricetta…i save subit 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.