IMPEPATA DI COZZE

Print Friendly, PDF & Email
 
L’impepata di cozze è un piatto molto gustoso e saporito. Si prepara velocemente e può essere servito sia come antipasto che come secondo.
 
La parte più noiosa è la pulizia delle cozze stesse, ma oggi questo può essere risolto grazie all’aiuto del pescivendolo, che di solito è dotato di una macchina apposita per questa pulizia. Naturalmente una volta acquistate e fatte pulire vanno cucinate in giornata. Quando arrivate a casa mettetele in una ciotola coperte con un canovaccio umido fino al momento di cucinarle.
 
Nella preparazione originale non è previsto l’utilizzo del pomodoro, ma a me piace metterne giusto un pochino per rendere il sughetto più saporito, vedete voi se restare fedeli alla tradizione o meno. Se vorrete preparare la ricetta base saltate il passaggio del pomodoro.
 
 
 
 
impepata di cozze - nella cucina di laura
 
 
 
 
INGREDIENTI (per 4 persone):
 
– 2 kg di cozze
– 4 spicchi di aglio
– 1 ciuffetto di prezzemolo
– pepe nero macinato q.b.
– olio evo q.b.
– 1 pomodoro rosso maturo (a piacere)
– sale fino q.b.
 
 
Pulite bene le cozze eliminando le impurità esterne e la barbetta, poi sciacquatele sotto l’acqua corrente velocemente.
 
In una ampia casseruola mettete poco olio, l’aglio pulito e fatto a fettine, il prezzemolo lavato e tritato finemente e abbondante pepe nero macinato. Fate appassire il tutto. Nel frattempo sbucciate il pomodoro e tagliatelo a cubetti molto piccoli. Quando l’aglio e il prezzemolo si saranno appassiti unite il pomodoro e lasciate cuocere cinque minuti. Aggiungete il pomodoro solo se volete, altrimenti salate questo passaggio.
 
Unite adesso le cozze che avevate pulito in precedenza e coprite subito con un coperchio in modo tale che le cozze con il calore si apriranno. Mescolate di tanto in tanto. Basteranno pochi minuti di cottura, saranno pronte quando tutte le cozze si saranno aperte.
 
Se vedete che risultano troppo asciutte aggiungete poca acqua e lasciate insaporire qualche minuto. Regolare di sale solo se necessario.
 
Una volte cotte servitele ben calde con il loro sughetto e a piacere spolverate con del prezzemolo fresco tritato. Accompagnatele con delle fette di pane casereccio abbruscate. 
 
 
 
 
impepata di cozze - nella cucina di laura
 
 
 
 
Per realizzare questa ricetta ho utilizzato:
– olio evo Dante
– piatto ovale da portata Ceramica Sorrentina
 
 
 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 

Share this nice post:
Precedente FICHI CARAMELLATI AL VINO Successivo RECENSIONE RISTORANTE DAL FORNO A MONTE SAN SAVINO

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.