FRITTELLE DEL LUNA PARK – RICETTA SENZA LIEVITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Avete presente le frittelle che si trovano al luna park? Bene da oggi le potete preparare a casa. Le frittelle del luna park si preparano in poco tempo, basta impastare, stendere e friggere. Si avete capito bene, non serve lasciarle lieviare. Sono in impasto senza lievitazione perchè non ha al suo interno il lievito madre o di birra, ma semplicemente quello in polvere delle torte. Facilissime… provatele!!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    7
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 150 ml Acqua
  • 2 cucchiaini Zucchero
  • 8 g Lievito in polvere per dolci (mezza bustina)
  • 1 cucchiaino Olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Zucchero (per zuccherare dopo fritte)
  • q.b. Olio di semi di girasole (per friggere)

Preparazione

  1. In una ciotola mettete la farina, il lievito, lo zucchero, il sale, l’olio. Aggiungete a filo l’acqua ed iniziate ad impastare. lavorate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

    Infarinate un piano di lavoro, trasferitevi l’impasto e dividetelo in 7 porzioni. Formate delle palline.

    Iniziando dalla prima formata appiattitele e cercate di formare un disco, lasciando i bordi leggermente più alti, Dovrete formare una sorta di focaccine rotonde.

    In una pentola dai bordi alti scaldate bene abbondante olio di semi di girasole. Appena è pronto friggetevi le frittelle del luna park poche alla volta fino a che non saranno dorate.

    Scolatele e passatele nello zucchero semolato, in modo da farlo aderire bene.

    Lasciatele intiepidire prima di mangiarle. Questo servirà a renderle anche più soffice. Appena tolte dall’olio potrebbero risultare più durine e croccanti ma dopo pochi minuti avranno la loro tipica morbidezza.

  2. Seguimi anche su FACEBOOK e clicca mi piace, resterai sempre aggiornato sulle ultime novità! Ci conto!! :)

    Per tornare alla HOME clicca QUI

    Per altre ricette di DOLCI clicca QUI

Share this nice post:
Precedente BLINIS CON RICOTTA E POMODORI SECCHI Successivo BRIOCHE COL TUPPO - RICETTA TIPICA SICILIANA

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.