Crostata alle mele

Una frolla preparata con farina di farro semintegrale bio e burro di mandorle rende questa crostata molto friabile e morbida….il guscio accoglie una farcitura alle mele ammorbidite da una breve cottura e isaporite con cannella e limone…… come decorazione dei croccanti gherigli di noci tostati e graziosi biscottini intinti nel cioccolato fondente.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la base della crostata

  • 250 gfarina semintegrale di farro
  • 6 gcremor tartaro
  • 70 gburro morbido di mandorle
  • 60 glatte vegetale
  • 60 gmalto di riso
  • 1/2limone (solo la buccia grattugiata )

Ingredienti per la farcitura della crostata

  • 2mele Golden
  • 1 cucchiaioolio di germe di mais
  • 1 cucchiaiosciroppo di acero
  • 1/2limone (buccia e succo)
  • 1 pizzicocannella in polvere
  • 4noci (gherigli)
  • 300 gpurea di mele senza zucchero (1 vasetto)

Strumenti

  • 1 Tortiera
  • 1 Padella
  • 1 Ciotola
  • 1 Spianatoia
  • 1 Matterello

Preparazione

  1. Miscelate gli ingredienti secchi compresa la buccia di limone grattugiata e separatamente quelli liquidi poi unite tutto nella ciotola e amalgamate.

  2. Rovesciate sulla spianatoia e impastate.

  3. Avvolgete, l’impasto appiattito, nella pellicola e riponetelo in frigo per almeno 30 minuti.

  4. Nel frattempo mondate le mele e tagliatele a dadini.

    Versatele nella padella con olio e sciroppo d’acero, fate cuocere per pochi minuti poi a fuoco spento unite succo e buccia grattugiata di mezzo limone e la cannella, mescolate e lasciate raffreddare.

  5. Stendete l’impasto, trasferitelo in una tortiera da 20 cm., eliminate l’eccesso e bucherellate con una forchetta.

  6. Fate cuocere in forno statico a 175° per 20/25 minuti e lasciate raffreddare.

  7. Riempite il guscio con la purea di mele, sovrapponete le mele cotte in padella e i gherigli di noce tostati.

  8. Con l’impasto avanzato potete preparare dei biscottini.

    Cuoceteli per 10 minuti a 180° , fateli raffreddare e immergerlgeteli nel cioccolato sciolto a bagno maria.

    Lasciate asciugare su carta forno e usateli come decorazione.

Note

Per preparare il guscio di frolla potete usare l’apposito anello oppure la normale tortiera

Qui potete trovare la ricetta della crostata ai frutti di bosco Semplicemente crostata

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .