Spaghetti allo scoglio con salsa di pomodoro

Se volete portare in tavola una parte di mare, con sapori e profumi intensi, gli spaghetti allo scoglio sono il piatto perfetto! 🙂
Gli spaghetti allo scoglio sono un primo piatto ricco e gustoso, la ricetta per prepararli è semplice e veloce.
Perfetti per mettere tutti d’ accordo, anche i più piccoli li adorano… Provare per credere! 😉

Spaghetti allo scoglio

Spaghetti allo scoglio

Ingredienti per 4 persone:
– 350 gr di spaghetti;
– 200 gr di gamberetti ( col guscio );
– 200 gr di vongole ( già pulite e spurgate );
– 300 gr di cozze ( già pulite );
– 100 gr di moscardini ( già puliti );
– 500 gr di polpa di pomodoro (clicca qui per la ricetta);
– 3 spicchi di aglio;
– 5 cucchiai di olio extravergine di oliva;
– un pizzico di pepe bianco ( facoltativo );
– 1 ciuffo di prezzemolo ( facoltativo );
– sale q.b.

Preparazione:
Sgusciate i gamberetti e privateli del filo intestinale.
Mettete in una padella coperta le cozze e le vongole e fatele aprire a fuoco vivo, mescolando di tanto in tanto.

Versate 3 cucchiai di olio nel wok e fatelo scaldare a fuoco basso.
Sbucciate 2 spicchi di aglio, quando l’ olio sarà ben caldo, fate soffriggere leggermente l’ aglio.

Unite i gamberetti, i moscardini, cozze e vongole, pepate e fate insaporire mescolando di tanto in tanto.

A parte, in una padella anitaderente, scaldate 2 cucchiai di olio, dorate uno spicchio di aglio e fate cuocere la polpa di pomodoro per circa 15 minuti.

Salate la polpa di pomodoro e unitela ai crostacei e i molluschi.
Continuate la cottura per circa 5 minuti, a fuoco vivo.

Riempite una pentola alta ( adatta alla cottura degli spaghetti ) con acqua e portate a ebollizione.

Quando l’ acqua avrà raggiunto il bollore, salate con il sale grosso, riportate a bollore, versate gli spaghetti e portateli a cottura.

Quando gli spaghetti avranno raggiunto la cottura, scolateli aldenti, versateli nel wok col sugo e mescolateli.

Trasferite gli spaghetti allo scoglio su un piatto da portata e servite in tavola… Buon appetito.

Abbinamento:
Piatto ” Spaghetti allo scoglio “ vino in abbinamento, rosato Lombardia ” Garda classico Chiaretto “
Caratteristiche:
Gli spaghetti allo scoglio hanno una discreta struttura, buona aromaticità e sapidità, una nota di tendenza acida dovuta al pomodoro. Il vino è gentile e gradevole, delicatamente sapido, fresco ma ben equilibrato, buone sono l’ aromaticità e l’ intensità gusto-olfattiva.

Nota: Se vi piace, potete servire gli spaghetti allo scoglio con del prezzemolo tritato a parte, così ogni commensale ne può mettere a piacere.

Consiglio: Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione degli spaghetti allo scoglio, ho preferito usare tutti prodotti provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:   Carmencita da leccarsi le dita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.