Crea sito

Petto di pollo al limone

Quante volte, sia perchè siete un pò cagionevoli di salute, o magari volete avvicinarvi ad un’alimentazione più sana senza dover per forza fare una dieta specifica, ci si ritrova a pensare che i pasti leggeri sono insensati e poco saporiti…
Ed invece no, perchè il piatto ce vi propongo oggi è un secondo leggero, facile e veloce da fare, ma soprattutto molto gustoso! 😉
Il petto di pollo al limone è molto apprezzato da grandi e piccini.
Qual’è il segreto di questo piatto? E’ che vengono utilizzate le fettine di limone aromatizzato, che danno al petto di pollo tutto l’aroma e il sapore intenso del limone, senza coprire del tutto il sapore del pollo.
Il petto di pollo è perfetto anche se avete ospiti a cena, perchè portare in tavola la semplicità con il gusto è sempre la cosa migliore! 😉

Petto di pollo al limone

Petto di pollo al limone

Difficoltà: Bassissima
Tempo di preparazione: 5 minuti + 10 minuti di cottura

Ingredienti per 4 persone:
– 4 fettine di petto di pollo (spesse circa 5 mm);
– 8 fettine di limone aromatizzato (cliccate qui per la ricetta);
– sale fino q.b.

Preparazione:
Prendete le fettine di pollo, lavatele sotto l’acqua corrente e asciugatele con un panno.

Mettete il wok sul fuoco e fatelo scaldare e, quando sarà ben caldo, adagiateci dentro le fettine di petto di pollo.
Fatele cuocere a fuoco basso, giratele da un lato e adagiate su ogni fettina di petto di pollo due fettine di limone aromatizzato.

Portate a cottura le fettine di petto di pollo, tenendole girate di tanto in tanto e lasciando sempre nelle parte sopra le fettine di limone.
In questo modo il limone rilascerà il succo e l’olio poco per volta, ed insaporirà il pollo.

A fine cottura, salate la carne da entrambe il lati.
Adagiate il petto di pollo al limone nei piatti e servitelo ben caldo… Buon appetito! 😉

Abbinamento:
Piatto “Petto di pollo al limone” vino in abbinamento, bianco Campania “Greco di tufo”
Caratteristiche:
Il petto di pollo al limone ha una discreta struttura, buona aromaticità (dovuta al limone sott’olio con l’origano e il pepe), sapidità e leggera untuosità. Il vino in abbinamento è caldo, con note sapide e fresche ben equilibrate tra loro, buona la morbidezza e con una persistenza aromatica lunga e piacevole.

Consiglio: Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione del petto di pollo al limone, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:  Carmencita da leccarsi le dita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.