Salame di cioccolato

Dolce facile e veloce da fare, il salame di cioccolato, in molte regioni, si prepara nel periodo di Natale o di Pasqua.
Preparato con tutti ingredienti semplici e facilmente reperibili, dal sapore ricco e intenso, è perfetto a fine pasto o se vi assale un languorino… Una vera coccola per il palato! 😉

Salame di cioccolato dolce senza cottura

Salame di cioccolato

Difficoltà: Bassa
Tempo di preparazione: 15 minuti + 3 ore di raffreddamento

Ingredienti:
– 250 gr di biscotti secchi (tipo oro saiwa);
– 200 gr di burro;
– 100 gr di cacao amaro;
– 100 gr di cioccolato fondente al 50%;
– 200 gr di mandorle sgusciate;
– 100 gr di zucchero a velo;
– 2 cucchiai di liquore al cioccolato (cliccate qui per la ricetta)

Preparazione:
Sbriciolate con le mani i biscotti secchi e metteteli in una terrina, non devono essere troppo tritati, lasciate pure qualche pezzo un pò più grande, ma non troppo.

Aggiungete ai biscotti lo zucchero semolato, il cacao amaro e le mandorle tritate grossolanamente (tritatele col mixer).

Sciogliete a bagnomaria il burro e il cioccolato fondente (il cioccolato fondente tagliatelo a pezzi, si scioglierà prima).
Fondeteli insieme, burro e cioccolato, lasciateli leggermente intiepidire e versateli nella terrina con gli altri ingredienti.

Aggiungete i due cucchiai di liquore al cioccolato e amalgamate bene tutti gli ingredienti, inizialmente con una spatola di silicone e successivamente, lavorate il salame di cioccolato con le mani, dandogli la forma cilindrica di un salame.

Cospargete il salame di cioccolato con dello zucchero a velo, chiudetelo in un foglio di carta di alluminio e mettetelo in frigo a raffreddare per circa 3 ore.
Trascorso il tempo necessario, tirate fuori il salame di cioccolato dal frigo, affettatelo e servitelo in tavola al momento.

Nota:
1. Potete preparare il salame di cioccolato anche il giorno prima, così gli ingredienti si sposeranno meglio tra loro. 😉
2. Se non volete mettere il liquore, potete sostituirlo con due cucchiai di latte o di caffè.

Se siete amanti del buon vino e al dolce volete abbinarci un bicchiere da degustare in tranquillità, ecco il mio consiglio.

Abbinamento:
Dolce “Salame di cioccolato” in abbinamento, vino liquoroso spagnolo “Sherry Pedro Ximenez”
Caratteristiche:
Il salame di cioccolato ha un’ottima struttura, buona tendenza amarognola, spiccata aromaticità, importante dolcezza e intensa la persistenza. Il vino, anch’esso di ottima struttura, ha un buon grado alcolico, buona morbidezza, spiccata dolcezza e una lunga persistenza gusto-olfattiva.

Consiglio: Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione del salame di cioccolato, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:  Carmencita da leccarsi le dita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.