Coniglio arrosto con patate al rosmarino

Coniglio arrosto con patate al rosmarino

Se siete alla ricerca di un secondo piatto, semplice, facile e gustosissimo, io vi propongo il coniglio arrosto e con le patate al rosmarino avrete anche il contorno. 🙂
A casa mia piace tanto questa ricetta, infatti lo faccio spesso, anche perchè non bisogna essere espertoni in cucina, ma fare solo le cose nel modo giusto.

Forse, la cosa più difficile, se avete il coniglio intero, è proprio tagliare bene il coniglio a pezzi.
Se così fosse, non preoccupatevi, presto vi consiglierò anche come tagliare il coniglio nel modo giusto con foto passo passo.
E ora passiamo alla ricetta… da leccarsi le dita! 😉

Coniglio arrosto con patate al rosmarino
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:45 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Coniglio (a pezzi) 2 kg
  • Burro 150 g
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Cipolle 1
  • Pepe nero 1 pizzico
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Dado vegetale 3 cucchiaini
  • Patate 600 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Rosmarino 3 rametti

Preparazione

  1. Iniziate a preparare il coniglio arrosto con patate al rosmarino partendo dal brodo vegetale.
    Riempite una pentola con 250 ml di acqua, portate a ebollizione e versate i 3 cucchiaini di dado vegetale.

  2. In una padella antiaderente bella grande (in alternativa potete usare anche il wok) versate l’olio, aggiungete il burro e fate scaldare, quando sarà ben caldo fateci soffriggere la cipolla sbucciata e tritata facendola leggermente dorare.

  3. Aggiungete il coniglio a pezzi, lasciatelo rosolare da entrambi i lati per qualche minuto, salate leggermente, pepate e sfumatelo col vino bianco.

  4. Una volta che il vino sarà evaporato unite il brodo poco alla volta e cuocete a fiamma media il coniglio per circa 30 minuti, girandolo di tanto in tanto per non farlo attaccare.

  5. Nel frattempo, sbucciate le patate, lavatele, asciugatele e tagliatele a pezzi.
    A parte, in una padella antiaderente, versate l’olio, fatelo scaldare e fate rosolare l’aglio, tiratelo e aggiungete le patate.

  6. Aggiungete gli aghi di rosmarino e fate rosolare le patate mescolandole di tanto in tanto.
    Quando le patate saranno quasi cotte, salate e aggiungetele al coniglio.

  7. Lasciate cuocere il coniglio arrosto con le patate al rosmarino, a fiamma vivace, ancora per 10 minuti. Così gli ingredienti si insaporiranno tra loro.

  8. Ora che il coniglio è pronto, impiattatelo e portatelo in tavola… Buon appetito! 😉

  9. Potete servirlo anche nella padella, così i vostri ospiti potranno prenderlo man mano e il coniglio resterà caldo più a lungo. 🙂

Note

Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione del coniglio arrosto con patate al rosmarino, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perché per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook: Carmencita da leccarsi le dita

Precedente Menu di San Valentino Successivo Torta cioccolato e frutti di bosco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.