Crea sito

Involtino di peperone con nasello.

Involtino di peperone con nasello.

Abbinamenti pesce con verdure ci sono e ci saranno sempre. Ma questa e una novità culinaria.
La domanda e : “Nu’ puparuol” puo diventare l’ingrediente per un piatto gourmet? Certamente.
L’idea prende corpo quando a casa di amici durante la cena alcuni mangiavano il peperone e altri no,incuriosito domandai per scoprirne i motivi ed era lui il colpevole, Il peperone. Molti la sera non lo digeriscono , convinti di questo neanche lo toccano. parlandone li convinsi che cotti in una certa maniera erano assolutamente privi di ogni “controindicazioni”.

Cosi per questa ricetta dell’ Involtino di peperone con nasello. Ho utilizzato una doppia cottura con una farcia di pesce, nasello e gamberetti sgusciati, con una granella di pistacchi che da la sensazione del croccante e cottura come vedrete senza olio o grassi aggiunti.

Un piatto gourmet lo diventa quando ingredienti poveri vengono esaltati con una dosatura perfetta di altri componenti utilizzati per la preparazione.

Involtino di peperone con nasello.
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4peperoni arrostiti
  • 4filetti di nasello
  • 100 ggamberetti sgusciati
  • 50 ggranella di pistacchi
  • q.b.sale
  • aromi vari (semi di finocchietto, paprika, curcuma, pepe macinato fresco, origano, )

Preparazione

  1. Per questa ricetta dell’Involtino di peperone con nasello incomincio con l’arrostire sulla piastra i peperoni (01). Ancora caldi li metto a raffreddare in una busta chiusa per poterli spellare con facilità (02). Fatto questo lo apro e incomincio a farcirlo con il filetto di nasello e gamberetti sgusciati (03).

  2. Aggiungo il sale, la paprika, la curcuma, i semi di finocchietto , pepe macinato fresco e granella di pistacchi (04). Fatto questo l’arrotolo come fosse una braciola (05), Poi l’arrotolo nella carta da forno, sigillando i lati (06).

  3. Involtino di peperone con nasello.

    Per una maggiore protezione consiglio di avvolgerlo anche nella carta alluminio (07), fatto questo lo chiudo in un sacchettino adatto per la cottura ad alte temperature e lo metto a cuocere in acqua fredda (08). Lo faremo cuocere 20 minuti dall’inizio del bollore o anche un po prima. Una volto cotto i nostri fagottini li lasceremo intiepidire in modo che si possano tagliare bene, serviremo con una spolverata di origano (09).

  4. Involtino di peperone con nasello.

    Un nuovo piatto targato Antichi Sapori. Dovete assolutamente rifarlo, un’abbinamento ibrido merita questo e altro.

    Buon Appetito e alla prossima ricetta.

Curiosità

Cottura senz’olio e potete accompagnare con una purea di patate.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.