Cioccolatini a forma di cuore ripieni

I cioccolatini a forma di cuore ripieni sono dei golosi dolcetti con un morbido ripieno ai tre gusti: cocco, arancia e rum, ciascuno con un sapore e un aroma diverso, abbinamenti di gusto davvero irresistibili che conquistano anche i palati più raffinati.
Questi deliziosi cuori di cioccolatini, appunto per la loro forma, sono perfetti per un’occasione speciale come San Valentino, la festa più romantica dell’anno, per un anniversario, per la festa della mamma, insomma per ogni qualvolta che vogliate esprimere il vostro amore per qualcuno e, quale modo migliore con qualcosa di dolce preparato con le proprie mani! Sono perfetti anche inscatolati come confezione regalo.
Ci stiamo avvicinando a San Valentino prendete nota e preparateli per concludere in bellezza una cenetta romantica ♥

Cioccolatini a forma di cuore ripieni
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti + riposo 3 ore
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    9 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 200 g Cioccolato fondente
  • 20 g Cioccolato bianco
  • q.b. Latte condensato
  • 4 cucchiaini Farina di cocco
  • q.b. Scorza d’arancia candita
  • q.b. Aroma al rum
  • q.b. Aroma all’arancia
  • q.b. Zuccherini a cuore
  • Stampini a cuore in silicone

Preparazione

  1. Per la preparazione dei cioccolatini ripieni a forma di cuore iniziate con il fondere il cioccolato fondente.
    Ci sono diverse procedure per fondere il cioccolato, tutte richiedono che prima venga spezzettato, più piccoli sono i pezzi più fonde velocemente.
    La più diffusa è quella a bagnomaria: mettete il cioccolato in un recipiente, fate scaldare dell’acqua in un pentolino, trasferite il recipiente col cioccolato sopra il pentolino, facendo attenzione che non passino ne acqua ne vapore e poi iniziate a mescolare fino a quando non si scioglie e diventa omogeneo.
    Un altro metodo veloce è quello al microonde: inserite la ciotolina col cioccolato spezzettato per pochissimi minuti a potenza bassa, controllando di frequente lo stato del cioccolato. Tirate fuori mescolate e se serve sciogliete ancora facendo attenzione a non bruciare il cioccolato.

  2. Dopo aver sciolto il cioccolato potete temperarlo se desiderate una bella copertura lucida.
    Procedimento temperaggio: mescolate bene in continuazione il cioccolato fino a quando non raggiunge la temperatura di 45°C e acquista una consistenza liquida ed omogenea, se avete un termometro è meglio, altrimenti dovete capirlo ad occhio. Il cioccolato per temperarlo va lavorato su un piano di marmo oppure su un tagliere acrilico, versate metà cioccolato, il resto lasciatelo nel pentolino o ciotolina,  spalmandolo e rivoltandolo su se stesso spesse volte con una spatola in plastica, fino a quando la temperatura non scende a 28°C.
    Dopo solidificato trasferitelo nel recipiente a bagnomaria amalgamandolo al resto.
    Fate risalire la temperatura a 32°C e e controllate la lucidità e brillantezza.
    Il cioccolato temperato va utilizzato subito, sempre mantenendo il recipiente a bagnomaria.

  3. Per facilitare l’operazione con meno lucidità io ho lavorato metà cioccolato in una ciotola, mescolandolo in continuazione con un cucchiaio, unito al resto e poi lavorato ancora, mescolando su stesso per un paio di minuti sempre con un cucchiaio.
    Rivestimento stampi
    Una volta fuso il cioccolato con l’aiuto di un pennello rivestite gli stampi in silicone, spennellate tante volte per dare un buon strato di cioccolato su tutti lo stampi compresi i bordi. Fate raffreddare gli stampini in freezer per circa 10 minuti, in modo che i gusci di cuori si solidificano. Lasciate il resto del cioccolato al caldo con la fiamma spenta.

  4. Cioccolatini a forma di cuore ripieni

    Nel frattempo preparate il ripieno: prendete tre ciotoline e versate in ognuna 2 cucchiai di latte condensato. Aromatizzate ogni ciotolina con gusti diversi, in una aggiungete 3 cucchiaini di cocco grattugiato, in un’altra 4 filetti di  scorzette candite, tagliate a pezzettini e qualche goccia di aroma all’arancia, nell’ultima ciotolina aggiungete il cioccolato bianco (sciolto a bagnomaria o nel microonde per pochi minuti) e qualche goccia di aroma al rum.
    Mescolate ed amalgamate bene per ogni ciotolina il composto.

  5. Cioccolatini a forma di cuore ripieni

    Riprendete gli stampini dal freezer e riempiteli con le creme preparate col latte condensato e fate raffreddare per pochi minuti in freezer.
    Usate degli accorgimenti per ricordare il ripieno, in modo da decorare poi alla fine i cioccolatini in base a quello che c’è dentro.
    Io ho usato dei colori diversi per ogni ripieno diverso.
    Riscaldate appena il cioccolato fondente fuso rimasto, versate in modo da riempire e coprire la superficie dei gusti farciti. Livellate bene con una spatolina e poi rimettete a solidificare completamente almeno 3 ore in frigo oppure per 30 minuti in freezer.

  6. Cioccolatini a forma di cuore ripieni

    Trascorso il tempo necessario staccate i cioccolatini dagli stampi, con molta delicatezza, sistemateli su un vassoio, e poi decorateli.
    Decorazione:
    Con il dorso di un cucchiaino adagiate un pò di cioccolato fondente fuso sistemate su ogni cioccolatino dei cuoricini e del cocco grattugiato a quelli col ripieno al cocco, cuoricini e polvere d’arancia essiccata a quelli col ripieno all’arancia e solo cuoricini per quelli aromatizzati al rum.
    Conservate i cioccolatini in frigo e servite all’occorrenza.

  7. Cioccolatini a forma di cuore ripieni
  8. Cioccolatini a forma di cuore ripieni

Note

Consigli: potete preparare i cioccolatini anche con cioccolato al latte o bianco, usando anche forme diverse. In alternativa potete farcire con frutta secca e decorare con granella di nocciole o scagliette di mandorle, a voi la fantasia secondo i vostri gusti.
I cioccolatini vanno conservati in frigo per 3- 4 giorni circa.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina facebook.
Per le altre ricette torna alla HOME

 

Precedente Insalata mista invernale Successivo Melanzane impanate cotte al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.