Crea sito

Champignon ripieni con pomodori secchi

I funghi champignon ripieni con pomodori secchi sono molto semplici e versatili, perfetti da servire come antipasto ma nella versione più grande come questi anche come secondo piatto. Adoro questi funghi per questo li cucino spesso in tantissimi modi, questa versione è davvero molto gustosa i funghi sono farciti con una morbida panure aromatizzata e insaporita da pomodori secchi, capperi, mozzarella, sono davvero saporiti e perfetti per ogni occasione.
Gli champignon sono dei funghi coltivati e si trovano in ogni stagione, sono versateli e perfetti per qualsiasi ricetta, nel blog ho tantissime versioni che avete sicuramente già visto ma oggi vi consiglio di provare anche questa!
Seguitemi nella ricetta con tutti i passaggi e le foto.

Champignon ripieni con pomodori secchi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli champignon ripieni con pomodori secchi

  • 4Funghi champignon (grandi)
  • 60 gPangrattato
  • 20 gGrana Padano DOP (grattugiato)
  • 1 spicchioAglio (piccolo)
  • 1 ramettoprezzemolo
  • 5Pomodori secchi
  • 100 gMozzarella
  • 15Capperi sott’aceto
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Teglia
  • Forno

Preparazione per gli champignon ripieni con pomodori secchi

  1. Per la preparazione dei champignon ripieni iniziamo a preparare la farcitura. In una ciotola versate il pangrattato, il grana, il sale e del prezzemolo tritato, mescolate ed amalgamate bene gli ingredienti, poi irrorate con dell’olio per rendere la panure più morbida.

  2. Tagliate la mozzarella e i pomodori secchi ammollati e lavati a piccoli pezzetti, tritate anche i capperi e poi unite al composto del pangrattato aromatizzato, mescolate bene il tutto se serve aggiungete ancora un filo di olio di oliva.

  3. Procediamo con la pulitura dei funghi, togliete la pelle esterna e il gambo che mettete da parte, poi scavate il fungo eliminando la parte marroncina. Lavateli bene e velocemente sotto l’acqua corrente e poi disponete dentro una pirofila.

  4. Champignon ripieni con pomodori secchi

    A piacere potete cuocerle ed ammorbidirle per qualche minuto nel microonde, coperte con pellicola, ma potete anche evitare questo passaggio magari aggiungendo poi in cottura qualche cucchiaio di acqua sul fondo della pirofila, per renderli più morbidi.

  5. Tagliate i gambi a piccoli pezzettini, se avete tempo il saltate in padella per 3 minuti circa con un filo di olio e uno spicchio di aglio, altrimenti li aggiungete crudi al composto del pangrattato.

  6. Farcite i funghi champignon con il composto preparato, pressate bene con le mani la panure, poi adagiate i funghi ripieni dentro una pirofila o teglia.
    Irrorate il tutto con dell’olio e una spruzzata di acqua.

  7. Cuocete i funghi ripieni in forno caldo per circa 15 minuti a 160° aumentate la temperatura a 200° solo gli ultimi 5 minuti, quando i funghi champignon ripieni risultano abbastanza dorati sono pronti da servire.

  8. Champignon ripieni con pomodori secchi

    Per altre versioni dei funghi champignon cliccate qui .

Anna consiglia…

Potete farcire i funghi champignon con altri ingredienti a piacere secondo i vostri gusti. Se amate il piccante aggiungete anche del peperoncino alla farcitura!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.