Crea sito

PATATE SOFFIATE

Print Friendly
 
Le patate soffiate sono un contorno gustoso da servire sia con carne che con pesce. La loro base sono appunto le patate ma quello che le rende particolari è la preparazione che le rende morbide e soffici in bocca. Sono semplici da realizzare e vi faranno fare un figurono con i vostri ospiti. Provate a farle e sentirete che buone!
 
 
 
patate soffiate - nella cucina di laura
 
 
 
INGREDIENTI (per 4 persone): 
 
– 600 gr di patate
– 20 gr di burro
– 50 ml di latte
– 1 bustina di zafferano
– 1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate
– 1 tuorlo
– 2 albumi
– sale fino q.b.
 
 
Lavate bene le patate e mettetele con la buccia a lessare in abbondante acqua salata,serviranno circa 30 – 40 minuti.
Quando sono cotte pelatele e schiacciatele con lo schiaccia patate, raccogliendo la polpa in una scodella.
 
Sciogliete lo zafferano nel latte, poi unitelo insieme al burro alle patate ancora calde e mescolate.
Unite anche il tuorlo, il lievito e regolate di sale se necessario. Amalgamate con un cucchiaio.
 
A parte montate i due albumi a neve ferma e poi poco alla volta versateli nel composto di patate. Lavorate il composto con una spatola dall’alto verso il basso per incorporarli in modo da non smontarli. Otterrete un impasto bello soffice.
 
Foderate una teglia da forno con carta forno e con l’aiuto di due cucchiai fate dei mucchietti non troppo grandi di impasto di patate, distanziandoli tra loro. A piacere potreste anche guarnirli con dei semi di papavero.
 
Una volta pronte cuocetele in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti, risulteranno gonfie e dorate.
Servitele calde. 
 
 
 
patate soffiate - nella cucina di laura
 
 
 
Seguimi anche su Facebook e YouTube  resterete aggiornati anche sulle ultime novità! Ci conto!! :) 
 
Share this nice post:

8 comments on PATATE SOFFIATE

  1. Angelo
    3 dicembre 2014 at 21:59 (3 anni ago)

    Buonissime davvero 😀 (anche senza lo zafferano e il papavero, che non avevo)
    Però al posto del papavero ho provato diverse cose (paprika finocchio e cannella ci stanno benissimo). Grazie per la ricetta!

    Rispondi
    • cucinalaura
      4 dicembre 2014 at 00:54 (3 anni ago)

      mi fa davvero piacere che ti siano piaciute e apprezzo sopratutto la tua fantasia… in cucina è essenziale!!!! la prossima volta le provo con i tuoi ingredienti, mi incuriosiscono molto, specialmente la cannella!!!! grazie a te!!! 😀

      Rispondi
  2. Gianluca
    17 dicembre 2014 at 14:31 (3 anni ago)

    Mi sembrano deliziosi! una domanda: Si può usare una sac à poche per fare i ‘mucchietti’?

    Rispondi
    • cucinalaura
      18 dicembre 2014 at 00:17 (3 anni ago)

      sì sì puoi utilizzare anche il sac a poche però con una bocchetta larga, liscia o rigata a piacere tuo 😉

      Rispondi
  3. ROX
    17 dicembre 2014 at 20:03 (3 anni ago)

    CIAO VOGLIO PREPARARLE SUBITO…MA SE PREPARASSI L’IMPASTO LA MATTINA E LE INFORNASSI LA SERA GRAZIE

    Rispondi
    • cucinalaura
      18 dicembre 2014 at 00:13 (3 anni ago)

      ciao! 🙂 se le prepari la mattina per la sera rischi che il lievito perda efficacia, l’unica cosa che puoi fare se hai poco tempo e ti vuoi avvantaggiare è quella di fare l’impasto la mattina senza mettere il lievito che però aggiungerai la sera prima di fare i mucchietti e cuocerle. 🙂

      Rispondi
  4. alessandra
    22 dicembre 2014 at 16:48 (3 anni ago)

    Ciao io volevo farle ma secondo te per 9 persone cosa faccio delle dosi le raddoppio tutte? grazie

    Rispondi
    • cucinalaura
      23 dicembre 2014 at 14:13 (3 anni ago)

      ciao!! sì io farei la dose doppia di tutti gli ingredienti. se le fai fammi sapere 😉

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *