TORTA RAGGIO DI SOLE con mele e marmellata

Oggi per voi la ricetta della TORTA RAGGIO DI SOLE. Una torta facile e veloce senza burro e con marmellata e mele a fette.

Semplice e molto soffice e golosa che si prepara in 5 minuti, ottima sia a colazione che a merenda. Una torta di mele originale e bella da vedere, da fare assolutamente!

LEGGI ANCHE

TORTA ALLE MELE E NOCCIOLE

PAN DI MELE

CIAMBELLE DI PASTA SFOGLIA ALLE MELE E CREMA PASTICCERA

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni10-12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Cosa serve per preparare la TORTA RAGGIO DI SOLE con mele e marmellata

180 g farina 00
100 g zucchero
90 g latte
90 g olio di semi di arachide
2 uova
10 g lievito in polvere per dolci
scorza d’arancia (grattugiata)
confettura di albicocche
mela (a fettine)

Strumenti

Tortiera
Frusta a mano
Sac a poche

Passaggi

Con una frusta monta le uova, poi versa lo zucchero e continua a sbattere fino a raggiungere un composto spumoso.

Aggiungi adesso gli elementi liquidi: il latte e l’olio e continua a sbattere.

Versa la farina ed il lievito setacciati assieme, amalgama e completa con la scorza d’arancia grattugiata ed un pizzico di sale.

Ora metti il composto in una tortiera da 18-20 cm di diametro e livella.

Setaccia la confettura con un colino per eliminare le parti grumose, poi mettila in una sac a poche forma una spirale sulla superficie della torta.

Completa con fettine di mela messe dall’esterno verso l’interno, come fossero dei raggi di sole.

Inforna e cuoci in forno già caldo a 180°C per circa 45 minuti, poi forna ed una volta fredda completa con zucchero a velo. La TORTA RAGGIO DI SOLE con mele e marmellata sarà pronta per illuminare le vostre giornate 🙂

Segui le mie VIDEO-RICETTE anche su YOUTUBE ed iscriviti per rimanere sempre aggiornato.

Seguimi anche su FACEBOOK , INSTAGRAM e sul gruppo TELEGRAM, ogni giorno ricette e nuove idee veloci per risolvere pranzo, cena, colazione o qualsiasi altra occasione.

LEGGI TUTTE LE ALTRE RICETTE

Conservazione, consigli, note, variazioni

Conservazione: La crostata con crema e confettura si conserva in dispensa per 5-6 giorni.

Varianti: Si può sostituire la crema pasticcera con crema al limone.

Consigli: Non dimenticare di sbriciolare i biscotti sulla base, così la frolla rimarrà perfetta.

MI TROVI ANCHE SU:

FACEBOOKINSTAGRAM –TELEGRAMPINTERESTTWITTERYOUTUBE***VAI ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE RICETTE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.