INVOLTINI DI TACCHINO AL SUGO

Una ricetta squisita quella degli INVOLTINI DI TACCHINO AL SUGO. Facile e veloce, una ricetta con il pollo un po’ diversa ma semplice.

Per questa ricetta è possibile usare sia le fettine di tacchino che fettine di pollo. Una volta farcite con prosciutto e formaggio, gli involtini vengono infarinati, rosolati in padella, sfumati e poi cotti nel sugo di pomodoro. Da servire ben caldi e ricchi di sugo con cui fare la scarpetta!

Un secondo piatto facile, veloce e gustoso da mettere sicuramente nel proprio ricettario!

LEGGI ANCHE:

POLLO ALLA MARINARA

Ricetta spiedini di involtini di pollo e zucchine

Insalata di pollo alla greca

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 involtini
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

40 fette tacchino (o pollo, circa 250 g)
4 fette prosciutto cotto (circa 60 g)
100 g mozzarella (o altro formaggio (es scamorza, fontina))
350 g passata di pomodoro
1 bicchiere vino bianco
origano secco
aglio (1 spicchio)
olio extravergine d’oliva
sale
pepe
basilico (qualche foglia)
farina 00 (per infarinare gli involtini)

Strumenti

Padella

Passaggi

Preparazione degli involtini di pollo al sugo

Per prima cosa prepara la mozzarella tagliandola a fettine o, meglio ancora, a listarelle non troppo spesse.

Batti le fettine di carne con il batticarne (o con un bicchiere, se non hai il batticarne). Insaporiscile con un pizzico di sale e farciscile con il prosciutto, la mozzarella ed una manciata di origano secco.

Arrotola le fettine di tacchino (o pollo), chiudi le estremità con uno stuzzicadenti e passa gli involtini nella farina, infarinandoli per bene.

Rosola uno spicchio d’aglio intero in una padella, poi eliminalo e rosola gli involtini facendoli dorare da entrambi i lati.

Sfuma con il vino bianco e quando questo si sarà ristretto, aggiungi la passata di pomodoro e un po’ di acqua per allungarla.

Insaporisci con un pizzico di sale, pepe e origano e lascia cuocere circa 10-15 minuti. Poi gira gli involtini facendoli cuocere dall’altro lato.

Metti qualche foglia di basilico, chiudi con il coperchio e lascia cuocere per altri 10-15 minuti circa. Mescola di tanto in tanto portando il sugo sugli involtini con un cucchiaio. Infine servi eliminando gli stuzzicadenti e coprendo con il sugo di cottura gli involtini.

Segui le mie VIDEO-RICETTE anche su YOUTUBE ed iscriviti per rimanere sempre aggiornato.

Seguimi anche su FACEBOOK , INSTAGRAM e sul gruppo TELEGRAM, ogni giorno ricette e nuove idee veloci per risolvere pranzo, cena, colazione o qualsiasi altra occasione.

LEGGI TUTTE LE ALTRE RICETTE

Conservazione: gli involtini di pollo possono essere conservati nel frigo per circa 3 gg in un contenitore ermetico.

Consigli: lascia riposare qualche minuto prima di servire.

Variazioni: Oltre ad usare carne di pollo o tacchino, potrai usare delle fettine di maiale o lonza. Inoltre il prosciutto è sostituibile con altri salumi (es: speck o pancetta) e la mozzarella con scamorza o fontina. Sconsigliati i formaggi morbidi.

FACEBOOKINSTAGRAM –TELEGRAMPINTERESTTWITTERYOUTUBE***VAI ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE RICETTE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.