Crea sito

ROSE DI PIZZA o pizza di rose con pomodoro e mozzarella

ROSE DI PIZZA o pizza di rose. Tante soffici rose di pizza arrotolate e farcite con pomodoro e mozzarella che cuociono una accanto all’altra formando un’unica grande pizza con rose da staccare e mangiare una ad una. Un’ottima idea da portare a tavola come aperitivo o quando si hanno ospiti. Ciascuno stacca la propria rosa con le mani, quindi non servono nemmeno le posate e soprattutto non si ha mozzarella o pomodoro che sbrodolano come quando si taglia la pizza a tranci.
LEGGI ANCHE:
IMPASTO PER PIZZA BONCI poco lievito e foto passo passo
PIZZA CON SEMOLA E COTTURA FURBA COME IN PIZZERIA in soli 6 minuti
SALTIMBOCCA NAPOLETANI panini di pizza
PIZZA SENZA IMPASTO

IMPASTO PIZZA DA ROSTICCERIA per pizze morbide anche da fredde

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Ricetta ROSE DI PIZZA o pizza di rose
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la ROSE DI PIZZA:

  • 500 gfarina 0
  • 300 gacqua
  • 10 glievito di birra fresco
  • 15 gsale
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaiozucchero

Per la farcitura:

  • 300 gsalsa di pomodoro
  • 100 gmozzarella
  • origano secco
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione delle ROSE DI PIZZA o pizza di rose:

  1. In una ciotola versa la farina ed aggiungi il lievito di birra sbriciolato e lo zucchero e poi versa pian piano l’acqua.

  2. Versane poca alla volta fino a farla assorbire. Aggiungi anche l’olio extra vergine d’oliva ed il sale, ed impasta fino ad amalgamare ed incordare l’impasto (potrai fare l’operazione a mano o con la planetaria)

  3. Metti l’impasto su una spianatoia infarinata ed impasta a mano per qualche minuto, poi allarga e fai le pieghe. Ossia ripiega i lembi esterni verso l’interno, come se fosse un libro.

  4. Ricopri con un panno e lascia lievitare per circa 30 minuti, poi rifai l’operazione delle pieghe e lascia riposare un’altra mezz’ora.

  5. Rifai per l’ultima volta le pieghe,poi metti in una ciotola e ricopri con pellicola trasparente. Lascia riposare in un luogo lontano da correnti per circa 5 ore.

  6. Riprendi l’impasto, dividilo in due panetti e spiana ciascuno con un mattarello sulla spianatoia infarinata.

  7. Con una rotella ritaglia delle strisce larghe circa 6 cm e lunghe circa 20 cm. Farcisci l’interno delle strisce con salsa di pomodoro, origano e mozzarella a pezzetti. Non abbondare perchè altrimenti la farcitura fuoriuscirà.

  8. Arrotola le strisce formando le rose. posizionale in una teglia oleata o rivestita con carta da forno abbastanza grande partendo dalle parete. Man mano forma degli anelli fino a posizionare la rosa nel centro.

  9. Bagna con ancora un pò di salsa di pomodoro e lascia lievitare per circa mezz’ora ancora.

  10. Scalda il forno a 200°C ed inforna la rosa di pizze, e lascia cuocere per circa 25 minuti, poi tira fuori e distribuisci sopra ancora della mozzarella tritata (non troppa, altrimenti le rose non saranno più visibili), dell’origano ed un filo di olio extra vergine d’oliva.

  11. Rimetti nel forno e completa la cottura lasciando cuocere per alti 10 minuti circa. Sforna e lascia raffreddare un po’ prima di togliere dallo stampo e servire.

Rossella Consiglia:

Puoi personalizzare la farcitura della pizza di rose a piacere. Aggiungendo per esempio del prosciutto o dei funghi o altro condimento a piacere.

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.