Crea sito

TORTA SBRICIOLOSA CON CREMA PASTICCERA

La torta sbriciolosa con crema pasticcera è un dolce buonissimo, da leccarsi i baffi. E’ facilissima da realizzare, infatti è simile ad crostata ripiena di crema pasticcera, ricoperta da un un crumble di pinoli, mandorle e briciole di frolla che oltre a renderla particolarmente fragrante le conferiscono un tocco glamour niente male. Per questo dolce ho fatto un ripieno con la crema pasticcera ma potete sbizzarrirvi a vostro piacere, potete farcirla con crema pasticcera e gocce di cioccolato, nutella, marmellata, ricotta e cioccolato, crema e amarene ecc. Il risultato finale sarà sempre una croccante sbriciolosa con una piacevole e cremosa sorpresa nel cuore.

Torta sbriciolata con crema pasticcera
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 250 gfarina
  • 100 gzucchero
  • 140 gburro
  • 1tuorlo

Per la crema pasticcera

  • 500 mllatte
  • 4tuorli
  • 150 gzucchero
  • 50 gfarina
  • 1baccelli di vaniglia
  • 1scorza di limone

Per la decorazione

  • 50 gpinoli
  • 100 gmandorle pelate
  • q.b.zucchero a velo

Preparazione

Per la frolla

  1. Torta sbriciolata con crema pasticcera

    Mettete in una ciotola la farina setacciata, con il burro a pezzetti ammorbidito, lavorate con le mani fino a quando non sarà incorporato alla farina. 

  2. Torta sbriciolata con crema pasticcera

    Aggiungete il tuorlo e continuate a lavorare fino a quando non otterrete un impasto omogeneo. Avvolgete con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero per due ore.

Per la crema pasticcera

  1. Torta sbriciolata con crema pasticcera

    Nel frattempo preparate la crema pasticcera, per le spiegazioni della preparazione cliccate QUI

Per l’assemblaggio

  1. Torta sbriciolata con crema pasticcera

    Trascorso il tempo di riposo riprendete l’impasto e con l’aiuto del mattarello stendete una frolla su un foglio di carta da forno. Adagiate il tutto in una teglia di 22 cm di diametro, coprite bene i bordi e tenete da parte qualche ritaglio di pasta per ultimare il dolce.

  2. Versate la crema pasticcera e livellatela. Distribuite sulla crema i pinoli, le mandorle e la frolla rimasta in briciole. Infornate a 170° per 50 minuti fino a quando la superfice non risulterà dorata.

  3. Torta sbriciolata con crema pasticcera

    Sfornate e spolverizzate con lo zucchero a velo.

NOTE

Vi suggerisco di leggere la ricetta della TORTA DELLA NONNACROSTATA MERINGATA AL LIMONECROSTATINE CON CREMA AL LIMONE

Se questo articolo vi è piaciuto, continuate a seguirmi sulla mia pagina Facebook cliccate  RICOTTA & GRANO e poi mettete MI PIACE per restare sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me novità e quant’altro. GRAZIE PER L’ATTENZIONE

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.