Crea sito

Crostata di pere e cioccolato al rum

La crostata di pere e cioccolato al rum è un dolce semplice e originale che si può servire come dolce alla fine di una cena oppure a merenda con il te o ancora a colazione.
Le pere, come le mele, sono tra i frutti più utilizzati in cucina per la preparazioni dolci. Sono numerose le ricette che fanno delle pere l’ingrediente protagonista ma l’abbinamento con il cioccolato le rende irresistibili. Le pere sono frutti di stagione molto succosi e gustosi, ricchi di proprietà benefiche per la salute. Sono frutti molto digeribili e adatti anche ai bambini e agli anziani.


Mangiare una pera al giorno “toglie il medico di torno”… non quella era la mela… ma, a parte gli scherzi, anche questo frutto può apportare benefici al nostro organismo, per le sue proprietà medicinali. Il consumo regolare di questo frutto succoso e dolcissimo apporta una grande quantità di vantaggi: stimola la digestione e il benessere intestinale, previene alcuni tipi di cancro, riduce la pressione arteriosa.


Siccome io non amo tantissimo le pere crude, cerco di cucinarle in vario modo anche nelle conserve. Cotte le adoro. Questa crostata è un esempio molto gustoso di come si può fare.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 fette
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina
  • 30 gFecola di patate
  • 150 gZucchero
  • 2Tuorli
  • 130 gBurro
  • 1 pizzicoSale
  • cucchiainiLievito in polvere per dolci
  • 2Albumi
  • q.b.Burro
  • 4Pere (di media dimensione)
  • 150 gCioccolato fondente
  • 50 gPanna
  • 1 bicchierinoRum
  • 5 gocceAroma arancia

Preparazione

  1. Mettere sulla spianatoia la farina, la fecola, 100 gr. di zucchero, i tuorli, il burro morbido a pezzi, il sale e il lievito e impastare velocemente fino ad ottenere una pasta frolla sbriciolata da compattare e mettere in frigorifero per mezz’ora.

    In un mixer, montare lo zucchero rimasto con gli albumi. Imburrare uno stampo da crostata di 26 cm e preriscaldare il forno a 180° in modalità statico. Stendere l’impasto nella tortiera (vedi note), bucherellarlo con i rebbi della forchetta e distribuire gli albumi sbattuti con lo zucchero. Pelare le pere, tagliarle in quarti, rimuovere il torsolo e i semi. Tagliarle a fettine sottili e posizionarle a raggera sopra gli albumi. Cuocere 30 minuti a 180°.

    Nel frattempo in un pentolino a bagnomaria (o nel Bimby 4min/40°/vel4) sciogliere il cioccolato con la panna, il rum e l’aroma di arancia.

    Sfornare la crostata, lasciarla intiepidire e versarvi sopra la cioccolata fusa. Livellare con una spatola da pasticcere e mettere su un piatto da portata. Servire a fette.

Come stendere l’impasto

Per stendere agevolmente l’impasto metterlo tra due fogli di carta forno e tirarlo così con il mattarello. La pasta non di attacca e risulta più semplice.

Se vi è piaciuta questa ricetta potrebbe interessarvi anche la crostata ripiena di mele.

Pubblicato da Renata Briano

Nata ad Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.