Crea sito

Ravioli di magro con rucola e scaglie di grana

Fare la pasta fresca in casa e portare, dunque, un buon primo piatto in tavola regala tantissime soddisfazioni. Oggi vi offro un piatto di ravioli di magro con rucola e grana. Un sugo leggero e gustoso per accompagnare i ravioli fatti in casa. Salsa di pomodoro, poca panna, rucola e scaglie di grana e via in tavola!

Ravioli di magro con rucola e scaglie di grana

Ravioli di magro con rucola e scaglie di grana

Ingredienti per 5 persone:

  • Una dose di pasta fresca fatta in casa fatta con 500 grammi di farina e 5 uova
  • 450 grammi di spinaci surgelati
  • 300 grammi di ricotta (del giorno prima)
  • 60 grammi di Grana Padano grattugiato
  • un pizzico di noce moscata
  • una presa di sale

Per il sugo:

  • 750 ml di polpa di pomodoro
  • un cipollotto
  • un cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 150 grammi rucola
  • 100 ml di panna
  • un pezzo di Grana Padano da 60 grammi
  • una presa di sale + per cuocere i ravioli

Procedimento:

  1. Seguite le indicazioni per realizzare l’impasto dei ravioli freschi e lasciatelo riposare. Preparate il ripieno:  lessate in acqua leggermente salata gli spinaci, scolateli e strizzateli molto bene. In una terrina mettete la ricotta, il parmigiano e gli spinaci tiepidi, unite la noce moscata e mescolate bene. Tenete da parte.
  2. Preparate il sugo: sbucciate e affettate il cipollotto, trasferitelo in un tegame, unite l’olio e rosolate dolcemente. Unite la polpa di pomodoro, salate e fate cuocere per 20 minuti.
  3. Nel frattempo stendete la pasta su un piano infarinato, con un mattarello, in una sfoglia sottile. A distanza di due centimetri dal bordo mettete un bel cucchiaino di ripieno alla ricotta e spinaci e, distanziando di due cm mettete un’altro cucchiaino (foto) e così via. Pennellate la superficie della pasta attorno al ripieno con l’albume sbattuto. Richiudete con l’altro lembo di pasta e con le dita fate fuoriuscire l’aria tutto attorno al ripieno. Con una formina da raviolo o con una rotella taglia pasta ritagliate i ravioli. Con le dita premete sui bordi, schiacciando un po’ per appiattire la pasta. Trasferiteli su un vassoio leggermente infarinato.
  4. Unite la panna e la rucola lavata alla salsa di pomodoro, fate cuocere per 5 minuti, mescolate e spegnete la fiamma.
  5. Lessate i ravioli in acqua bollente salata, scolateli con mestolo forato e trasferiteli nella salsa con rucola. Trasferite i ravioli di magro nei piatti e guarniteli con le scaglie di grana. Servite subito.

Piaciuta la ricetta dei ravioli di magro con questo delizioso sughetto? Vi aspetto nella mia pagina Facebook per avere la vostra opinione.

Ravioli di magro con rucola e scaglie di grana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.