Torta Nua al rum e crema all’arancia

La torta Nua al rum e crema all’arancia, nasce un giorno in cui mi arriva una chiamata alle 18 e mi dicono ma, hai fatto la torta per il compleanno di tua cognata…..ed io……… No….

Ma mi metto subito all’opera, ma ovviamente il tempo era ristretto,allora ho pensato subito alla torta nua,che ha già la crema in cottura, ma volevo personalizzarla, per renderla più speciale,vista l’occasione, allora dopo aver guardato in dispensa ho pensato a questo abbinamento che mi piace molto ed ho pensato piacerà molto anche a loro…e mi sono messa all’opera…

“…preparo sempre tutti gli ingredienti prima di iniziare,prendo l’arancia,le uova,la farina, lo zucchero e….
Scusate non vi annoio con la lista,vi lascio direttamente la ricetta proprio qui sotto”

Torta Nua al rum e crema all’arancia

Ingredienti

teglia da 26 cm

per l’impasto
per la crema
 tuorlo1finitura

Istruzioni

preparazione della crema
  1. in un pentolino mettere il tuorlo e lavorarli con lo zucchero,quindi aggiungere 100 ml di latte e la scorza di arancia grattugiata,la farina e mescolare con una frusta per eliminare gli eventuali grumi, quindi aggiungere il latte rimasto.
  2. mettere su fuoco dolce e mescolare finché avrà raggiunto il bollore,quindi lasciare sul fuoco per 3 min e trasferire in una ciotola coperta con pellicola trasparente e lasciare intiepidire.

preparazione dell’impasto

  1. Accendere il forno a 180°C
  2. Lavorare con un robot da cucina le uova con lo zucchero finché saranno ben spumose,quindi aggiungervi, l’olio, il latte ed il rum, infine poco per volta,la farina ed il lievito setacciato e mescolare bene il tutto
  3. trasferire in una teglia da 26 cm,imburrata oppure foderata con carta forno
  4. a questo punto disponete a cucchiaiate la crema sull’impasto crudo,cercando di creare un disegno,io di solito inizio dal bordo percorrendo tutta la parte esterna della torta e poi vado verso il centro, finchè la crema è terminata
  5. infornare la torta,portando il forno a 160°C, per 50 minuti, verificare la cottura e lasciare raffreddare
  6. spolverare con zucchero a velo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.