MAZZANCOLLE con salsa al limone

Preparare le mazzancolle con salsa al limone e’ davvero semplice e sono un secondo piatto di pesce dal gusto delizioso. Le potrete accompagnare con riso basmati al naturale oppure con una semplice insalatina di valerianella o patate lesse. E’ un piatto che puo’ essere servito anche come antipasto o in un buffet.

Dopo aver pulito le mazzancolle dal carapace e l’intestino, si passano velocemente in padella e poi si prepara la salsa al limone da cospargere sopra ai crostacei prima di servirle. Inoltre, la salsa al limone la potrete utilizzare anche per condire carni bianche, come petto di pollo alla griglia o cosciotti in umido.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

10 mazzancolle
4 cucchiai olio di oliva
2 tazze da caffè acqua
Mezzo limone (il succo)
1 spicchio aglio
1 cucchiaio amido di mais (maizena)
q.b. sale – pepe – prezzemolo tritato

Strumenti

Passaggi

Pulite le mazzancolle eliminando con una forbicina il carapace dalla testa fino alla coda e sfilate l’intestino che si trova sul dorso.

In una padella antiaderente mettete un filo di olio e scottate le mazzancolle per 1 minuto.

Da grigie diventeranno rosate, toglietele dalla padella e tenetele da parte al caldo.

Nella stessa padella dove avete scottato le mazzancolle aggiungete l’olio, l’acqua, il limone, l’aglio schiacciato, l’amido di mais, sale, pepe e prezzemolo tritato.

Fate cuocere la salsa al limone fino a quando diventa cremosa e densa.

A questo punto disponete le mazzancolle sul piatto di portata e versateci sopra la salsa al limone.

Sono ottime accompagnatele con riso basmati o un’insalatina di valerianella.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da melogranierose

Benvenuta/o nella cucina di Melogranierose. In questo blog troverai ricette veloci, semplici e gustose per fare felici tutti a tavola, qualsiasi sia la sua filosofia alimentare. Allacciatevi il grembiule e accendete i fornelli che iniziamo a cucinare !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.