PEPERONI MARINATI – Contorno freddo facile

I PEPERONI MARINATI sono un contorno freddo, facile e molto saporito. I peperoni, gialli e rossi, vengono arrostiti e spellati e infine conditi e fatti marinare, con aromi, olio, aceto e vino bianco. Un mix di sapori che renderà i vostri peperoni arrostiti sfiziosi e ricchi di sapore.

A differenza di quelli alla SICILIANA con succo di limone, in questa versione viene aggiunto il vino bianco, che li renderà molto succosi, gustosi e buonissimi. Provateli subito anche voi, vi assicuro che sono ottimi. Perfetti come contorno di pesce e carne, oppure sul pane tostato o nei panini alla piastra. Inoltre, si mantengono, per diversi giorni in frigorifero, dopo la preparazione.Come cuocere e spellare i peperoni al microonde

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4peperoni (grossi, misti tra rossi e gialli)
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaivino bianco
  • 2 cucchiaiaceto di vino bianco
  • 1 spicchioaglio (schiacciato)
  • q.b.sale
  • q.b.origano
  • q.b.basilico

Preparazione

  1. Per preparare i PEPERONI MARINATI iniziate dalla cottura dei peperoni.

    Lavateli e arrostiteli, sulla piastra fino a renderli morbidi, oppure in forno a 190° per circa 30 minuti, nel microonde a 600 w per 20 m o nella friggitrice ad aria a 200° per 23 minuti.

    Quando sono pronti, fateli raffreddare e dopo spellateli.

  2. Tagliate a striscioline le falde dei peperoni, aiutandovi con le mani.

    Al termine salatele e conditele con: il vino, l’aceto, l’olio, l’aglio schiacciato, l’origano e il rosmarino. Mescolate e assaggiate, ed eventualmente aggiustate i sapori, in base ai vostri gusti.

    L’IDEA IN PIÙ: Se amate il sapore piccante, potete unire anche del peperoncino fresco tritato.

  3. Fate riposare e conservate i PEPERONI MARINATI in frigorifero, per almeno 2 ore, prima di servirli. Ottimi anche i giorni seguenti.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOK e INSTAGRAM 

ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE TELEGRAM per ricevere la ricetta del giorno Gratis! CLICCA qui

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.