Crea sito

BIETOLE IN PADELLA – Ripassate con aglio, pomodoro e peperoncino

Le BIETOLE IN PADELLA sono un contorno saporito e molto economico. Le foglie e la coste della bietola vengono ripassate in padella, con olio, pomodorini (o passata di pomodoro) e aglio. Per gli amanti del piccante possono essere insaporite con del peperoncino, che regalerà alla verdura un sapore ancora più speciale.
Per preparare questo piatto si usano le bietole con coste e foglie, che dopo una breve cottura in pentola o a vapore, vengono condite e servite, per accompagnare piatti a base di carne, pesce o con le uova.
La bietola è una verdura disintossicante, ricca di nutrienti, ideale in questo periodo, che prediligiamo piatti più leggeri.
Potete utilizzare solo le foglie verdi e usare le coste bianche, più dure e carnose, per preparare le COSTE GRATINATE o i CORDON BLEU DI COSTE cotte al forno.
Se non amate il pomodoro o siete intolleranti, potete anche non aggiungerlo. La versione in “bianco” sarà ugualmente ottima e saporita.
Se vi piacciono i sapori più decisi, provate ad unire nel soffritto, anche qualche alice sott’olio o sotto sale.
Per una versione più ricca spolverizzate il piatto con del pangrattato tostato o del formaggio grattugiato.


  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 cespibietole
  • 2 spicchiaglio
  • 1peperoncino (fresco o tritato, FACOLTATIVO)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • Mezzo bicchierepassata di pomodoro (o 4 pomodorini freschi a cubetti)

Preparazione

  1. Per preparare le BIETOLE IN PADELLA iniziate dalla pulizia delle biete:

    Per prima cosa tagliate la parte finale del cespo, in questo modo staccherete con facilità i gambi.Eliminate le foglie e le coste rovinate.

    Dopo, staccate la parte con la costa ( la parte più dura e bianca) dalle foglie.

    Lavate il tutto sotto l’acqua corrente e dopo tagliate in pezzi più piccoli le coste.

  2. Versate il tutto in una pentola capiente con circa 2 bicchieri di acqua e accendete il fuoco. Cuocete le bietole per circa 20 minuti, con coperchio, fino a rendere la verdura tenera. A metà cottura salate. Quando sono pronte, spegnete il fuoco e scolate le foglie e le coste.

  3. Versate, in una padella, abbondante olio di oliva, gli spicchi d’aglio spellati tagliati a metà, i pomodorini a pezzi e il peperoncino. Fate soffriggere qualche istante e dopo aggiungete le bietole cotte.

  4. Mescolate e fate insaporire bene le BIETOLE IN PADELLA. Aggiustate di sale ( se serve) e cuocete le BIETOLE IN PADELLA per circa 5 minuti, fino a renderle ben saporite.

  5. Servite le BIETOLE IN PADELLA subito dopo. Se si vuole si possono insaporite con una manciata di formaggio grattugiato o del pangrattato tostato.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOK e INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

 vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI ma ricordati ogni giorno di cliccare su “RICHIEDI CONTENUTO DEL GIORNO” per ricevere la ricetta

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.