Crea sito

Moscardini con piselli in umido

Moscardini con piselli in umido è un secondo piatto veloce e gustoso, un modo per cucinare questi molluschi semplice e molto saporito.

I moscardini sono ritenuti meno pregiati dei polpi dai quali si distinguono per avere una sola fila di ventose lungo i tentacoli, ma in realtà sono ottimi in cucina in tante preparazioni. E nella ricetta che vi proponiamo oggi i moscardini li abbiamo preparati in uno dei modi più classici ma anche più buoni che si possa immaginare: cotti in umido a fuoco dolce con i piselli. Pochi ingredienti di ottima qualità, una buona cottura e i moscardini diventano teneri e saporiti, un secondo piatto completo e buonissimo!

Moscardini con piselli in umido
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Moscardini (già puliti)
  • 250 g Piselli
  • 1 Cipolle
  • 1 bicchiere Vino bianco
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Moscardini con piselli in umido

    Preparate i Moscardini con piselli in umido innanzitutto sciacquando i moscardini sotto l’acqua corrente fredda e tenetendoli da parte.

  2. Sbucciate la cipolla e affettatela, quindi fatela appassire in una casseruola con un filo di olio.

  3. Unite i moscardini, fateli cuocere per qualche minuto, dopodiché sfumate con il vino bianco.

  4. Lasciate evaporare il vino; quindi aggiungete i piselli e proseguite la cottura a fuoco dolce per circa 30 minuti o comunque finché i moscardini saranno ben cotti. Se il fondo di cottura dovesse asciugar

  5. Regolate di sale e pepe e servite i Moscardini con piselli in umido ben caldi spolverizzandoli con prezzemolo fresco tritato.

Simo e Cicci consigliano

  • Potete conservare i Moscardini con piselli in umido chiusi in un contenitore ermetico in frigo per 1-2 giorni al massimo.

Da provare anche:

Se volete rimanere aggiornati sulle nostre ricette mettete mi piace alla nostra pagina Facebook e seguiteci su Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.