Crea sito

Spaghetti ai moscardini

Gli Spaghetti ai moscardini sono un primo piatto di pesce semplice, economico e saporito, un piatto di pasta condito con un sughetto facile e veloce da preparare. E per di più anche leggero! In effetti bastano pochi ingredienti di qualità e pochi semplici gesti per portare in tavola un piatto gourmet davvero irresistibile. I moscardini li abbiamo saltati con olio, aglio e peperoncino e sfumati con il vino bianco. Essendo freschi, la cottura ha richiesto poco più di dieci – quindici minuti, il tempo insomma in cui mettiamo sul fuoco l’acqua e quando raggiunge il bollore versiamo gli spaghetti cuocendoli al dente. Poi abbiamo versato gli spaghetti direttamente nella padella dei moscardini, una spolverata di prezzemolo fresco tritato che nei primi piatti di pesce ci sta sempre bene, e voilà il piatto è pronto! Naturalmente a questa base possiamo aggiungere pomodorini oppure capperi, olive nere, ecc. ma vi assicuriamo che già così, nella loro semplicità, gli Spaghetti ai moscardini sono davvero ottimi!

Spaghetti ai moscardini

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di spaghetti
  • 400 g di moscardini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino
  • 120 ml di vino bianco
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva (o 4 cucchiaini)
  • sale
  • pepe

Spaghetti ai moscardini

Preparate gli Spaghetti ai moscardini innanzitutto pulendo i moscardini e lavandoli bene sotto acqua corrente.

Tritate l’aglio e il peperoncino e fateli rosolare in una padella capiente con l’olio d’oliva.

Unite i moscardini, fateli cuocere per qualche minuto e poi sfumate con il vino bianco. Una volta evaporato il vino, continuate la cottura a fuoco lento e coperto per una decina di minuti. Terminata la cottura regolate di sale e pepe e spolverizzate con il prezzemolo fresco tritato.

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scolateli al dente e versateli direttamente nella padella con il sugo di moscardini. Fate insaporite gli spaghetti con il sugo di moscardini per qualche minuto. Servite gli Spaghetti ai moscardini ben caldi.

Note:

  • Al posto dei moscardini freschi, potete utilizzare i moscardini congelati. Basterà lasciarli scongelare e poi procedere come suggerito nella ricetta.

Per altri PRIMI PIATTI DI PESCE clicca QUI!

Torna alla HOME PAGE oppure clicca mi piace sulla nostra pagina Facebook  QUI  per non perdere nessuna ricetta 😉

Spaghetti ai moscardini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.