MINI CREPES CON FARINA DI CECI

Le mini crepes con farina di ceci sono un modo leggerissimo e goloso per gustare un pranzo frugale e poco calorico! Saranno perfette infatti non solo per chi segue una dieta alimentare per perdere peso, ma anche per chi è intollerante al lattosio, alle uova e per gli amanti delle ricette vegane perché prive di ingredienti di origine animale. Con queste crepes potrete sbizzarrirvi in cucina come base per tanti piatti salati! Vedrete che versatilità! Si possono preparare molti primi piatti da leccarsi i baffi, ma se la voglia di dedicarvi ai fornelli è davvero poca, potrete farcirle semplicemente come ho fatto io con ciò che la fantasia più vi suggerisce. All’occorrenza, sostituendo nell’impasto lo zucchero alla porzione di sale, si posso preparare anche delle crepes dolci davvero fantastiche! E allora cosa aspettate a sperimentarle? Promesso, non resterete delusi!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Minuto
  • Porzioni8 crepes c.a
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 150 gfarina di ceci
  • 300 mlacqua
  • 1 ramettorosmarino
  • 1 cucchiainoorigano secco
  • 1 pizzicobicarbonato
  • 1 cucchiainosale

Preparazione:

  1. In una capiente terrina, lavorate la farina di ceci setacciata con l’acqua, aiutandovi con una frusta a mano (fig. 1).

  2. Dovrete ottenere in pochi minuti una pastella liscia e senza grumi (fig. 2).

  3. Aromatizzate con il rosmarino fresco sfogliato e trito finemente (fig. 3).

  4. Unite il sale (fig. 4).

  5. Aggiungete l’origano secco (fig. 5).

  6. E infine il bicarbonato, davvero un pizzico (fig. 6).

  7. Mescolate bene e raccogliete un mestolino alla volta di questa pastella (fig. 7).

  8. Distribuitela su un padellino ben rovente a fiamma dolce e aspettate che formi le bolle in superficie (fig. 8).

  9. Sarà segno che la crepes è pronta per essere girata. Ci vorrà c.a 1′ (fig. 9).

  10. Una volta girata, lasciate cuocere ancora 1′ (fig. 10).

  11. Trasferite su un piatto da portata e proseguite così fino ad esaurire tutta la pastella.

  12. E voilà…le vostre mini crepes con farina di ceci sono pronte per essere gustate o impiegate come desiderate!

  13. Io le ho farcite semplicemente con della certosa, del songino fresco e qualche fetta di melanzana grigliata e condita con olio e menta.

  14. Buon Appetito dalla cucina di FeFè!

CONSIGLIO:

Le crepes con farina di ceci si conservano in frigorifero per 2 giorni chiuse in un contenitore ermetico.

Se vi dovessero avanzare, potrete congelarle in un sacchetto freezer divise ciascuna da piccoli ritagli di carta forno e conservarle fino ad un massimo di 3 mesi. Una volta tirate fuori dal freezer, lasciate a temperatura ambiente 30 minuti e impiegatele come desiderate.

Se preferite, qui troverete → la video ricetta sul mio canale YouTube. Vi aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.