Lumaconi ripieni con ricotta e melanzane – ricette della domenica

Lumaconi ripieni con ricotta e melanzane

Lumaconi ripieni con ricotta e melanzane, un piatto sostanzioso da preparare per i giorni di festa e in occasioni importanti. Per il ripieno dei lumaconi scegliamo ingredienti di qualità per avere un risultato eccellente, a cominciare dai lumaconi stessi, preferiamo la pasta trafilata al bronzo, poi scegliamo una buona ricotta di pecora e della polpa di pomodoro di qualità.

Lumaconi ripieni con ricotta e melanzane

Lumaconi ripieni con ricotta e melanzane

Ingredienti

  •  500 g di pasta formato lumaconi
  • 300 g di macinato misto manzo e maiale
  • 300 g di ricotta di pecora
  • 3 melanzane lunghe
  • 250 g di mozzarella o fior di latte
  • 750 g di polpa di pomodoro
  • 100 g di grana grattugiato
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • 1 piccola cipolla bianca
  • foglie di basilico q b
  • olio extravergine d’oliva
  • sale pepe q b

 

962106_486709874735304_924868919_n

Procedimento

Dopo aver soffritto la cipolla tritata in 4 cucchiai di olio extravergine, facciamo rosolare la carne e bagniamo con vino rosso, alziamo la fiamma, sfumiamo ed aggiungiamo la polpa di pomodoro.

Facciamo cuocere il ragù per una mezz’oretta, aggiustiamo di sale e verso fine cottura profumiamo con qualche foglia di basilico spezzettata con le mani.

Intanto che il ragù cuoce, prepariamo le melanzane, le tagliamo a tocchetti senza sbucciarle e dopo averle cosparse di sale le lasciamo spurgare.

Dopo una mezz’ora le passiamo velocemente sotto il getto dell’acqua, le strizziamo, le asciughiamo e le facciamo friggere in una padella antiaderente con abbondante olio d’oliva. Per una cottura più leggera potete sostituire una parte dell’olio con acqua e cuocerle a fiamma dolce e con il coperchio, in questo modo si stuferanno senza friggere.

Quando il ragù è pronto, deve essere denso, mi raccomando, ne prendiamo 2 mestoli e li mettiamo da parte a raffreddare. Al resto del ragù che ci servirà per coprire i lumaconi, ci aggiungiamo un bicchiere di acqua calda e lo rendiamo più liquido. Se occorre aggiustiamo ancora di sale.

Prepariamo il ripieno mescolando la ricotta, le melanzane, il fior di latte tagliato a dadini, 3 cucchiai di formaggio grattugiato, un pizzico di pepe macinato al momento, qualche fogliolina di basilico spezzettata con le mani e i 2 mestoli di ragù denso che avevamo messo da parte.

Portiamo ad ebollizione abbondante acqua salata con un cucchiaio di olio in una pentola larga e caliamo i lumaconi, li scoliamo al dente e li poniamo ad asciugare su un telo capovolti in modo che sgocciolino bene anche all’interno.

Ora che tutti gli ingredienti sono pronti possiamo farcire i lumaconi.

Preriscaldiamo il forno a 190°C.

Distribuiamo un cucchiaino abbondante di farcia all’interno di ogni lumacone.

Versiamo un mestolo di sugo sul fondo di una teglia e posizioniamo la pasta farcita in un unico strato. Versiamo la salsa rimasta sui lumaconi e spolveriamo abbondante formaggio grattugiato.

Inforniamo la teglia per 25–30 minuti e serviamo dopo aver fatto riposare una decina di minuti nel forno spento.

 

Buon appetito !!

579349_492786430794315_346757068_n

 

182852_310193992446069_129951274_n

Segui le mie ricette anche su facebook….  ti aspetto qui: https://www.facebook.com/ProfumoDiGlicineCheArrivaInCucina

 

Ciaooooooo  !!!!!

 

baci

 

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Chiara Nappi autrice del blog Profumo di Glicine.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

 

Precedente Seppie con piselli in bianco ~ ricetta di mare Successivo Paris brest laghetto dei cigni

2 commenti su “Lumaconi ripieni con ricotta e melanzane – ricette della domenica

    • Ecco… mi sono dimenticata le melanzaneeeee….scusa Anna…naturalmente si uniscono al ripieno…. 😀
      Ciao e grazie per avermi fatto notare che mancavano 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.