Polpette di pesce e riso

Le polpette di pesce e riso, o crocchette di pesce e riso, nascono come secondo piatto, ma a me sembrano una via di mezzo fra un antipasto, un primo e un secondo. Siccome non me la sento di assegnarli ad una categoria con certezza e al di la di ogni ragionevole dubbio 😀 , per non sbagliare, servo le mie polpette di pesce e riso come piatto unico, accompagnandole con un’insalata di stagione.

Polpette di pesce e riso
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Polpette di pesce e riso

  • 500 gFiletti di merluzzo surgelati
  • 200 gRiso
  • 3Uova
  • 30 gGrana padano (grattugiato)
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1/2 spicchiAglio
  • 1Succo di limone
  • 2 cucchiaiVino bianco
  • q.b.Farina
  • q.b.Pangrattato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio di semi di arachide

Preparazione delle POLPETTE DI PESCE E RISO

  1. Lessate il riso in acqua leggermente salata, scolatelo e lasciatelo intiepidire.

    Nel frattempo ponete i filetti di pesce (che avrete già fatto scongelare) in una padella antiaderente con 2 cucchiai di vino bianco e il succo di 1 limone; fate cuocere per circa 5 minuti, poi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire. Strizzate il pesce e sbriciolatelo.

  2. In una ciotola mescolate il pesce e il riso; aggiungete 2 uova leggermente sbattute, il grana grattugiato, l’aglio tritato e il prezzemolo tritato. Pepate, aggiustate di sale e amalgamate bene il tutto. Coprite la ciotola e mettete il composto a riposare in frigo per almeno 15 minuti.

  3. A tempo debito riprendete il composto e formate delle polpette grosse come albicocche, poi allungatele e appiattitele un po’.

    Sbattete 1 uovo con un pizzico di sale.

    Mettete la farina in un piatto e il pangrattato in un altro.

    Infarinate le polpette, passatele nell’uovo sbattuto, poi nel pangrattato.

  4. In una padella scaldate abbondante olio di semi e friggetevi le polpette per alcuni minuti, fino a quando avranno assunto un bel colore dorato. Man mano che sono pronte, adagiatele su dei fogli di carta assorbente, per eliminare l’olio in eccesso.

    Potete servire le polpette di pesce e riso calde o tiepide.

Per essere sempre aggiornato sulle ultime novità segui il mio blog su

facebook – Twitter – Pinterest   e/o iscriviti al mio canale YouTube

Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.