Crea sito

Intervista a Diletta Arcidiacono, del blog cucina preDiletta

Diletta Arcidiacono,cucina preDiletta

Si è conclusa da poco una gara di ricette a cui ho partecipato,classificandomi,grazie a tutti voi che mi avete sostenuta,al primo posto.Mi sono divertita molto a partecipare e non vi nascondo che quando,circa una settimana fa,sono stata contattata dalla redazione del Magazine Giallo Zafferano,per una breve intervista,mi sono emozionata.

L’intervista originale la trovate qui.

La vincitrice della gara di biscotti: Diletta della Cucina PreDiletta!

 

I -Diletta, parlaci un po’ di te: chi sei, da dove vieni e che cosa fai nella vita

D- Mi chiamo Diletta,ho una certa età,sono mamma di due splendidi ragazzi (Floriana e Dario)e vivo nell’ hinterland catanese. Nella vita faccio l’estetista,un lavoro che amo molto.

I- Bene, quindi una mamma, blogger lavoratrice… Da quanto tempo sei blogger e …chi te lo ha fatto fare?

D- Ho creato il mio blog nel mese di aprile 2012 dietro incoraggiamento dei miei figli i quali,notando che stavo attraversando un brutto periodo,insistevano perchè facessi qualcosa che mi divertisse.”Sei brava”,dicevano”,e almeno ti distrai”.

I- Non sei la prima che si avvicina a questo mondo per un motivo simile, in effetti oltre ad essere appagante è anche rilassante curare un piccolo angolo di Web tutto tuo. Visto che hai vinto la gara dei biscotti si può dire che sfrutti appieno anche il lato sociale del blogging. Parlaci di questa gara, come l’hai vissuta? Che ne pensi?

D- La gara di ricette a cui ho partecipato mi ha divertito molto,infatti l’ho buttata sullo scherzo fin dall’inizio con lo slogan “votatemi e io vi prometto chiù biscotti pi tutti!”.Cercare di prendere le cose con un po’ di leggerezza e allegria è il mio modo di vivere perchè penso che già la vita a volte ci bastona,allora,perchè autofustigarsi? A proposito della gara voglio aggiungere che mi ha divertito molto vedere che i primi a precipitarsi a votare sono stati gli amici dei miei figli,anche se mi è rimasto un dubbio : hanno votato con consapevolezza o semplicemente temevano di essere interdetti per sempre dalla mia cucina?…Non lo saprò mai!

I- ahahahah!! Cosa ne pensi delle iniziative che la piattaforma Giallozafferano organizza per chi decide di aprire un blog targato con questo nome?

D- Trovo che siano delle iniziative bellissime che oltre a darci molta visibilità ci aiutano,grazie alla continua assistenza di persone competenti,a migliorarci sempre

I- Cosa ti da il tuo blog e che aspettative hai per il futuro riguardo a questa esperienza on line che stai vivendo?

D- Cosa mi da il mio blog? Ho già accennato prima che il mio blog è nato in un periodo della mia vita un po’ difficile e mi ha dato,e mi da,tanto: mi tiene compagnia,riempie i miei spazi vuoti…vedo che ogni giorno le visite aumentano e questo mi riempie di soddisfazione. Per il futuro spero di fare sempre meglio e di vedere maturare il mio blog. In questi nove mesi ho imparato molto ma ho ancora tanto da imparare; certo se ripenso ai primi articoli che ho scritto (che poi ho modificato!), oggi mi sento un’artista ma qualcosa mi dice che,fra un annetto,riguardando il lavoro di oggi,troverò molte cose da correggere.

I- sicuramente, ma questo significa che cresci, e crescere è sempre positivo. Grazie per aver condiviso con noi una parte della tua vita, buona fortuna per il blog!

Se volete provare i buonissimi biscotti di Diletta avrete bisogno di:

Per la pasta:

  • farina tipo 00,g 500
  • sugna,g 250
  • zucchero,g 100
  • acqua tiepida,ml 120
  • uovo,1
  • sale,un pizzico
Per il ripieno:
  • mandorle sgusciate e spellate,g 300
  • acqua,ml 350
  • zucchero,g 200
  • cacao amaro.g 50
  • farina di ceci.g 50
  • cannella in polvere,1/2 cucchiaino
  • limone,1 (la scorza grattugiata)
Per il procedimento cliccate qui
cassatelle di Agira,ricetta tipica siciliana,cucina preDiletta 2

Seguimi su facebook

CLICCA QUI

e metti “mi piace”

8 Risposte a “Intervista a Diletta Arcidiacono, del blog cucina preDiletta”

  1. Complimenti Diletta!!!Hai vinto e te lo meriti perché sei stata bravissima!!!!un bacione da Ilaria e alla prossima fantastica ricetta!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.