Castagne bollite

Preparare le castagne bollite è la cosa più facile di questo mondo, bastano solo le castagne, un pizzico di sale e, naturalmente l’acqua. A piacere si può aromatizzare l’acqua con qualche foglia di alloro e/o semi di finocchio. Io preparo le castagne bollite senza aromi, come le prepara la mia mamma e mi piacciono così.

Castagne bollite, ricetta facile, cucina preDiletta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Castagne bollite

  • q.b.castagne
  • q.b.foglie di alloro e/o semi di finocchio (facoltativo)
  • 1 pizzicosale

Come preparare le CASTAGNE BOLLITE

  1. Utilizzando un coltellino affilato, intaccate la superficie delle castagne praticando un taglietto lungo quasi quanto la castagna.

  2. Ponete le castagne in una pentola, copritele con acqua fredda, aggiungete 1 o 2 pizzichi di sale e, se volete, 1 foglia di alloro e/o qualche pizzico di semi di finocchio, quindi ponete la pentola sul fuoco.

  3. Cuocete le castagne calcolando 15 – 20 minuti dal momento dell’ebollizione (dipende dalla grossezza delle castagne). Per verificare il giusto grado di cottura, estraete una castagna dalla pentola, appoggiatela su un piattino e introducete uno stecchino attraverso il taglietto che c’è sulla buccia; se sentite che l’interno della castagna è morbido, togliete la pentola dal fuoco, e scolate le castagne.

    Lasciate intiepidire le castagne bollite per alcuni minuti prima di servirle.

  4. Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le Castagne cotte al sale oppure le Caldarroste fatte in casa.

Seguimi

Per non perdere nessuna novità iscriviti al mio canale YouTube → QUI

Puoi seguirmi anche su  Facebook – Pinterest – Instagram  e  Twitter

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.