L’ORTO… VOLE L’OMO MORTO!

Print Friendly, PDF & Email
 
L’orto… vole l’omo morto!! Non diceva così il proverbio??
 
Beh certo che è proprio vero, per avere un orticello bello e sistemato e sopratutto che ci dia tante cose buone ci vuole fatica e impegno! A casa mia l’orto è il regno del mi babbo, ci pensa lui, una vera passione! Ma poi che buone le sue verdure, altro che quelle comprate!!
 
Tempo fa avevo già messo delle foto (qui). Effettivamente come si suol dire, la terra è bassa e faticosa, ma se trattata nel modo giusto diventa una vera ricchezza!
 
Domenica scorsa siamo stati a fare qualche altra foto, così ho deciso di inserirle di nuovo. Ma poi una precisione tale che è un piacere guardarlo!
 
 
 
 
 
orto - nella cucina di laura
 
 
 
Il tempo quest’anno non è stato molto clemente, quindi le piantine sono ancora indietro…. di solito in questo periodo già si raccolgono melanzane, poponi, peperoni… invece hanno ancora i fiori.  
 
La scelta è davvero varia… se capita di dire “Babbo ma perchè non metti i piccadilly?” lui dice “l’ho messi!” oppure “e le cipolle di tropea?” “messe!” …. insomma non lo freghi è sempre un passo avanti!!
 
Simbolo dell’estate sono i poponi e i cocomeri.. una vera distesa!! 
 
 
 
 
PicMonkey Collage1
 
 
 
 
Cocomeri della Valdichiana
PicMonkey Collage
 
 
 
Meloni retati
PicMonkey Collage2
 
 
Meloni Zatta
3
 
 
 
 
 
 
Poi verdure di tutti i tipi ….
 
 
 
Pomodori
orto - nella cucina di laura
 
 
Fagiolini
orto - nella cucina di laura
 
 
 
Insalata, cipolle, cavolella, bietole
orto - nella cucina di laura
 
 
Prezzemolo e carote
orto - nella cucina di laura
 
 
Zucchine a volontà
 
orto - nella cucina di laura
 
 
Zucche da ornamento
orto - nella cucina di laura
 
 
 
Cetrioli
orto - nella cucina di laura
 
 
 
 
Anche la frutta non manca. Quest’anno pesche e albicocche hanno fatto pochi frutti, poi c’è il fico, il giuggiolo, ribes, uva spina e susine in gran quantità!
 
 
 
 
orto - nella cucina di laura
 
 
 
 
Ad un tratto giro gli occhi e vedo una vera meraviglia… i fiori dei carciofi!! In realtà non so se si chiamano così o no, ma sono quei carciofi ormai spigati che diventano qualcosa di favoloso!!
 
 
 
orto - nella cucina di laura
 
 
 
 
E naturalmente non poteva mancare lui…. il padrone di casa!! 
 
 
 
orto - nella cucina di laura
 
 
 

Share this nice post:
Precedente TE' FREDDO ALLA MENTA Successivo ZUCCHINE GRIGLIATE SOTT'OLIO

Un commento su “L’ORTO… VOLE L’OMO MORTO!

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.