GAMBERONI AL LARDO

Print Friendly, PDF & Email
 
I gamberoni al lardo sono un secondo piatto, o anche un antipasto se serviti in piccole porzioni,  gustoso e saporito che abbina sapori di mare quali i gamberi a sapori di terra quali il lardo. L’abbinamento vi potrà sembrare starna invece si sposano benissimo. Si preparano velocemente e il risultato sarà un piatto un pò sofisticato ma che vi farà fare un figurone con i vostri ospiti.
 
 
 
gamberoni_lardo_cucinalaura
 
 
 
 
 
INGREDIENTI (per 4 persone):
 
– 1 Kg di gamberoni freschi
– lardo a fette sottili q.b.
– succo di 1 limone
– sale fino q.b.
– olio evo q.b.
– pepe nero macinato q.b.
– 1 mazzetto di prezzemolo
 
 
Pulite i gamberoni eliminando il carapace dalla coda, ma lasciandola attaccata alla testa. Non si devono dividere. Lasciate anche la codina finale, si presenteranno meglio, ed eliminate con uno stecchino il filino nero che hanno all’interno.
 
Una volta che tutti saranno puliti metteteli in una ciotola capiente e conditeli con poco olio, il succo del limone, una spolverata di pepe nero macinato al momento e regolate di sale. Girateli delicatamente nella marinata facendo attenzione a non romperli. Lasciateli riposare circa 10 minuti.
 
Trascorso il tempo di riposo prendetene uno alla volta e avvolgete la coda con una fetta sottile di lardo, poi adagiateli stesi su di una placca rivestita da carta forno.
 
Quando li avrete preparati tutti cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti, poi passateli al grill per altri 5 minuti. Non devono seccare ma il lardo deve sciogliersi un pò.
 
Quando sono pronti disponete i gamberoni su di un vassoio da portata e cospargeteli con il prezzemolo tritato, poi serviteli caldi.
 
 
 
gamberoni_lardo_cucinalaura

Share this nice post:
Precedente BARCHETTE DI POMODORINI RIPIENI Successivo BRESAOLA CARCIOFI E PECORINO

2 commenti su “GAMBERONI AL LARDO

Lascia un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.