Crea sito

FEGATO ALLA TOSCANA

Print Friendly, PDF & Email

 

Il fegato è una delle parti povere del vitello ma che cucinate in maniera adeguata diventa un piatto gustoso, saporito e anche economico. Il FEGATO ALLA TOSCANA è uno dei modi in cui possiamo cucinarlo e portare in tavola un secondo piatto dal gusto deciso. In Toscana si cucina utilizzando il fiore di finocchio, unito agli altri aromi quali salvia e aglio. Un piatto dal sapore intenso che farà apprezzare il fegato anche ai più scettici, ve lo assicuro.

 

fegato alla toscana - nella cucina di laura

 

INGREDIENTI (per 4 persone):
 
– 500 gr di fegato di vitello
– fiore di finocchio q.b.
– 4 foglie di salvia
– 2 spicchi di aglio
– sale fino q.b.
– pepe nero macinato q.b.
– olio evo q.b.
 
 
In una padella ampia mettete poco olio, la salvia e gli spicchi di aglio interi sbucciati e lasciateli scaldare.
 
Appena l’olio inizia a sfrigolare adagiate all’interno della padella le fette di fegato stese. Il fegato dovrà essere stato tagliato a fette sottili, fatelo preparare così dal vostro macellaio.
Salate, pepate e cospargete di fiore di finocchio (non in modo eccessivo) poi coprite con un coperchio e lasciate cuocere due minuti per lato a fuoco moderato.
  
Proseguite la cottura a fuoco dolce per circa 10 minuti, il fegato dovrà essere ben cotto. Giratelo di tanto in tanto e se si dovesse asciugare troppo aggiungete poca acqua in modo che si formi un sughetto.
 
Appena è pronto impiattatelo, irrorate con il fondo di cottura e servite caldo.
 
 
 
fegato alla toscana - nella cucina di laura
 
 
 
Seguimi anche su Facebook e YouTube  resterete aggiornati anche sulle ultime novità! Ci conto!! :)
Share this nice post:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *